Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Alluvione, fondi montagna: da Barcaiuolo polemiche con gambe corte'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'A tre mesi dai terribili accadimenti ancora nessuno ha certezza di come e quando le popolazioni alluvionate potranno avere i risarcimenti'


'Alluvione, fondi montagna: da Barcaiuolo polemiche con gambe corte'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Barcaiuolo non perde occasione per fare polemica politica confondendo pretestuosamente le diverse richieste avanzate dalla Regione al Governo per l’emergenza maltempo del maggio scorso'. Così i consiglieri regionali Palma Costi (nella foto), Luca Sabattini e Francesca Maletti, rispondono al senatore Michele Barcaiuolo secondo il quale la Regione Emilia Romagna non avrebbe inserito alcuni Comuni della montagna nell’elenco per la richiesta dei fondi.

'Il senatore sostiene che nell’allegato 1 al decreto alluvione (decreto 61) non fossero stati inseriti i Comuni della montagna modenese, ma quell’allegato si riferisce  al tema della sospensione delle tasse che riguarda i Comuni alluvionati e franati della Romagna pesantemente colpiti. Pertanto suddetto allegato non poteva contenere l’elenco dei comuni del modenese. Mentre, come ha riconosciuto lo stesso Ministro Musumeci, la provincia di Modena avrà diritto ai fondi per intervenire sui Comuni montani colpiti dalle frane come da richiesta della Regione.

Consigliamo al senatore Barcaiuolo – replicano all’unisono i consiglieri regionali modenesi - di leggersi bene la documentazione prima di lanciare accuse. Invece di confondere le carte per confondere le idee e utilizzare un dramma per scopi politici, sarebbe opportuno che si adoperasse affinché il Governo garantisca procedure celeri per il risarcimenti dei cittadini e imprese delle zone alluvionate. A tre mesi dai terribili accadimenti ancora nessuno ha certezza di come e quando le popolazioni alluvionate potranno avere i risarcimenti, né quando arriveranno i fondi. Vorremmo poter dire al sen. Barcaiuolo, forti dell’esperienza della ricostruzione post-sisma e delle alluvioni che hanno colpito in precedenza il territorio modenese, che le emergenze non si gestiscono con le polemiche dalle gambe corte'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06