Ancora censura nel modenese: revocate sale civiche per la proiezione 'Il testimone'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Ancora censura nel modenese: revocate sale civiche per la proiezione 'Il testimone'

La Pressa
Logo LaPressa.it

La denuncia del Movimento Indipendenza su altri veti da parte dei comuni di Sassuolo e Castelnuovo: 'Quello che emerge è la censura solo di opinioni non allineate'


Ancora censura nel modenese: revocate sale civiche per la proiezione 'Il testimone'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Tira aria di censura nel modenese e sulla proiezione del film russo 'Il Testimone', prima a Castelnuovo Rangone, dove la Giunta comunale, con missiva, revoca la concessione della sala civica già prenotata per l'iniziativa, poi a Sassuolo, dove nonostante l'iniziale parere favorevole del Comune, la Proloco, dopo giorni di riflessione, nega l'uso dell'Auditorium, con il pretesto della campagna per le elezioni europee'. Così il Movimento Indipendenza- Coordinamento Emilia.

'La ragione addotta lascia abbastanza perplessi, perché proprio in periodo elettorale, è importante parlare di temi internazionali di stretta attualità come il conflitto russo - ucraino. Sappiamo che chi pensa male fa peccato, ma spesso ci azzecca e, guarda caso, il Presidente della Proloco sassolese é in quota FDI, partito che ha sempre ribadito sostegno incondizionato alla causa ucraina e alla visione ultra atlantista.

Gli accadimenti di Castelnuovo e Sassuolo, richiamano alla mente, la revoca della concessione di una sala civica di Modena, che avrebbe dovuto ospitare la mostra sulla ricostruzione di Mariupol, da parte del Sindaco dem Muzzarelli, in seguito alle pressioni dell'ambasciatore ucraino' - chiiude Indipendenza.

'Quello che emerge da questi episodi è la censura delle opinioni non allineate, soprattutto sulla narrazione bellicista che destra e sinistra stanno portando avanti in maniera simmetrica, senza sostanziali distinzioni. Attraverso questi gravi comportamenti, le amministrazioni comunali dimostrano di sottovalutare la capacità dei cittadini di esercitare spirito critico e di essere in grado di formarsi una propria opinione. Non possiamo accettare nessun tipo di censura su tematiche fondamentali per i destini della nazione e del popolo italiano. Consideriamo la libertà di espressione un bene prezioso e faremo tutto quello che è nelle nostre possibilità per batterci contro la censura e per permettere che contenuti non allineati siano fruibili in tutta l'Emilia'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
San Felice: Michele Goldoni confermato sindaco
Ottiene il 54,37% dei voti, battendo così il diretto ed unico avversario di centro-sinistra..
10 Giugno 2024 - 16:29
San Cesario: Francesco Zuffi rieletto sindaco
Con la lista di centro.sinistra Insieme per San Cesario ha concentrato il 68,8% dei voti
10 Giugno 2024 - 16:19
A Ravarino vince centrosinistra: Maurizia Rebecchi si conferma sindaco
La candidata del centrosinistra ha vinto le elezioni amministrative col 76,5%
10 Giugno 2024 - 16:01
A Lama Mocogno vince il centrodestra di Arnaldo Ricchi
Ricchi si è imposto col 54,32% superando Pasini 823 voti contro 692
10 Giugno 2024 - 15:21
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58