Anna Maria Petrini confermata DG Ausl Modena, Mirandola si astiene
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Anna Maria Petrini confermata DG Ausl Modena, Mirandola si astiene

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il voto nella seduta della Commissione Territoriale Socio Sanitaria. Passaggio obbligato dopo due anni di mandato. Il plauso di Muzzarelli: 'Il mio giudizio sul suo operato estremamente positivo'


Anna Maria Petrini confermata DG Ausl Modena, Mirandola si astiene
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Sul via libera ad altri due anni di incarico della Direttrice Generale dell'Ausl di Modena l'unanimità, nella seduta della CTSS di Modena, non arriva. Per un solo voto. Quello del Comune di Mirandola, l'unico di astensione, nella montagna di voti a favore. Discussione e votazione lampo dove a sottolineare e a sostenere con specifiche dichiarazioni il proprio voto sono, oltre a Mirandola, il presidente della Commissione Muzzarelli e il sindaco di San Prospero Sauro Borghi. 

'Personalmente il giudizio sui 24 mesi di lavoro della dottoressa Petrini è molto, anzi estremamente positivo, così come lo è quello dei messaggi che mi stanno arrivando' - afferma Giancarlo Muzzarelli. intervento sul punto 4 nell'ordine del giorno della Commissione. Quello secondo cui, per legge, su indicazione della Regione, la CTSS deve valutare l'operato dei primi due anni della Dirigente e, sulla base di questo, confermare o meno dell'incarico per altri due anni.

Un vero e proprio banco di prova per la direttrice coinvolta in questi giorni dalle notizie derivanti dai rilievi della Corte dei Conti e dalle polemiche sul confermato ricorso alle cooperative esterne private dei medici per supplire alle carenze non risolte di personale interno. Criticità sottolineate con preoccupazione anche da diversi sindaci nel corso della discussione sul bilancio. Ad intervenire, confermando le parole di plauso espresse dal Presidente Muzzarelli, solo il sindaco di San Prospero Sauro Borghi che rivolgendosi al presidente come Giancarlo ha affermato: 'Condivido al 100% il giudizio positivo e voglio ribadirlo. La dottoressa Petrini sta facendo un ottimo lavoro. Mi auguro che continui in questa direzione con tutta la fiducia del sottoscritto'.

Nel suo intervento Petrini ha illustrato le progettualità e attività realizzate nel periodo di mandato che va da giugno 2022 a maggio 2024, quale sintesi della relazione sui risultati conseguiti nel periodo; ai sindaci è stata poi inviata una relazione sintetica, predisposta secondo lo schema definito dall’Assessorato Regionale Politiche per la Salute.

Due le priorità che hanno guidato la programmazione: l’integrazione interaziendale e territoriale, con il lavoro su tutte le reti clinico-assistenziali, e la prossimità, con la costruzione di una nuova organizzazione sull’intera provincia, grazie al coinvolgimento di tutti gli attori, dai professionisti delle aziende ai medici di medicina generale, dalle amministrazioni locali fino al Terzo settore, con la promozione di una programmazione partecipata nell’ambito dei Comitati consultivi misti e del volontariato.

Gi.Ga.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati

e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Europee a Modena, il valzer preferenze: male Fdi e Cavedagna incassa meno del previsto
A Modena prende solo poco più della metà delle preferenze che Bignami avrebbe chiesto a ..
10 Giugno 2024 - 11:52
In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI
Sulla base dei dati alle elezioni europee, il divario tra centro-destra e centro-sinistra in..
10 Giugno 2024 - 10:23
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58