e-work Spa
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliPolitica

'Antimafia non ha colore politico: grave errore isolare Catia Silva'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'L'antimafia non è una religione divisiva ma un movimento trasversale che unisce tutti coloro che decidono, coi propri mezzi e carismi, di non voltarsi altrove'


'Antimafia non ha colore politico: grave errore isolare Catia Silva'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Ha subito minacce mafiose e tentativi di violenza privata per aver denunciato, per prima, il radicamento della 'ndrangheta a Brescello, nel Comune in cui vive e per il quale si è spesa anche da consigliere comunale. Ha avuto il coraggio di alzare la voce in un contesto dove tutti sussurravano e spesso, sapendo, facevano finta di nulla. Ieri per Catia Silvia è arrivato un nuovo riconoscimento giudiziario (dopo la condanna nel 2020 di Salvatore Grande Aracri e Alfonso Diletto), con la sentenza della Cassazione che conferma le condanne con l'aggravante del metodo mafioso per coloro che 13 anni fa la minacciarono, Girolamo Rondinelli e Salvatore Frijo.  Eppure questa donna, piccola di statura e grande nel coraggio, paga una macchia imperdonabile: non essere legata al mondo di sinistra che da sempre governa in Emilia'.

A parlare è la presidente di Ruote Libere, l'associazione che raggruppa imprenditori dell'autotrasporto, Cinzia Franchini.

'Il caso di Catia Silva credo sia emblematico di un modo distorto di intendere l'antimafia - continua Cinzia Franchini -. In Emilia, terra da sempre governata dal centrosinistra, chi è dichiaratamente di centrodestra non può essere preso ad esempio della lotta alla criminalità organizzata, nonostante sentenze passate in giudicato e dati di fatto inconfutabili. Catia Silvia è di centrodestra e per questo, nel territorio emiliano, la sua figura viene marginalizzata, a volte addirittura derisa o isolata, come ha certificato l'Associazione Antimafie e Antiusura Dioghenes. Altrove, in Calabria, Catia viene premiata e le viene dato il dovuto riconoscimento per il suo coraggio, a Reggio Emilia invece è mal tollerata ed evitata mentre, parallelamente, restano intatti e inscalfibili i totem della antimafia schierata e 'rassicurante' per il sistema di potere'.



'Tutto questo non credo restituisca un buon servizio alla lotta al cancro mafioso. Il coraggio della denuncia al radicamento della 'ndrangheta, della mafia e della camorra in Emilia non può essere misurato col metro della appartenenza a una parte politica.  L'antimafia non è una religione divisiva ma deve essere un movimento trasversale che unisce tutti coloro che decidono, coi propri mezzi e carismi, di non voltarsi da un'altra parte. L'appartenenza politica non conforme alla maggioranza, che in modo inscalfibile guida le istituzioni da 70 anni, non può essere un motivo di marginalizzazione, come non può esserlo il criticare dall'interno le associazioni e gli apparati del potere locale o il denunciare i limiti di un certo modo di intendere l'antimafia istituzionale. Catia Silva non ha mai voltato lo sguardo e come lei, tanti altri. Chi lo fa non può e non deve essere marginalizzato: farlo significa darla vinta proprio alle organizzazioni criminali che vivono e prosperano sul silenzio e sulla paura'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Cra Modena: 'Accellerare sul piano ..
Il Movimento 5 Stelle Modena punta il dito sul naufragio del piano per la realizzazione di 4..
04 Aprile 2024 - 02:35
Sicurezza, vertice tra Negrini e ..
'Una delle questioni più importanti riguarda la povertà abitativa, che colpisce non solo ..
03 Aprile 2024 - 18:17
Modena, inaugura la Cra Gorrieri. Mvp..
'Nel 2018 il sindaco promise la realizzazione non solo di questa CRA ma anche di altre tre: ..
03 Aprile 2024 - 13:23
Voto a Formigine, M5S: 'Lieti di ..
'Siamo particolarmente orgogliosi di sostenere le figure di Alessia Nizzoli e Andrea Zanni, ..
03 Aprile 2024 - 13:12
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58