Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Anziani, stangata rette Cra. E diminuisce minutaggio assistenziale

La Pressa
Logo LaPressa.it

I modenesi, così come tutti gli emiliani, per garantire la cura dei propri cari, spenderanno quasi 1.500 euro annui in più rispetto al 2023


Anziani, stangata rette Cra. E diminuisce minutaggio assistenziale
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Anche a Modena dal primo febbraio, per effetto della delibera della Regione guidata da Stefano Bonaccini, aumentano i costi delle famiglie di anziani e disabili ospiti delle strutture residenziali accreditate, che per garantire la cura dei propri cari, spenderanno quasi 1.500 euro annui in più rispetto al 2023.
'Nelle Case Residenza Anziani del comune di Modena, contemporaneamente, diminuiscono i minuti assistenziali per la cura dell’ospite'. Sono le organizzazioni sindacali Fp Cgil Modena, Fisascat Cisl Emilia Centrale e Uil Fpl MoRe a evidenziare il paradosso che si sta verificando in questi giorni nelle strutture del territorio comunale.

'Nell’ambito del confronto sindacale le due Cooperative Sociali più rilevanti, che gestiscono per il Comune 4 strutture a copertura del 40% dei posti accreditati sui 700 disponibili, ci hanno confermato che il minutaggio assistenziale previsto per l’anno 2024 è diminuito - afferma Federica Di Napoli della Fp Cgil Modena -.

Alla richiesta di maggiori spiegazioni da parte dei sindacati l’unico elemento noto è che nel 2024 le Cooperative non hanno più ricevuto quel pacchetto di minuti assistenziali aggiuntivi, inseriti nei contratti di servizio, che venivano erogati dal Comune di Modena, rispetto a quelli previsti dall’accreditamento regionale'.

'A rischio non è solo la qualità dell’assistenza complessiva erogata agli anziani, ma la qualità della prestazione lavorativa nei loro confronti. Sono gli Operatori Socio Sanitari i lavoratori che, dalla pandemia all’oggi, stanno assumendo massimamente l’incremento dei bisogni assistenziali dell’utenza a fronte però di tempi di cura standardizzati, sempre più ridotti e spesso ulteriormente costretti dall’attivazione dei piani di emergenza - spiega Paola Savigni di Uil Fpl - Tutto ciò sta determinando un carico di lavoro insostenibile che sta ledendo anche la salute di questi lavoratori'.

Le stesse Cooperative hanno rappresentato più volte molteplici difficoltà nella sostituzione delle assenze degli operatori e nell’assunzione di nuova forza lavoro.

A tal proposito, Patrice Nana Zemo di Fisascat Cisl Emilia Centrale, racconta che 'i lavoratori che si dimettono evidenziano due temi ricorrenti: le retribuzioni inadeguate a sostenere se stessi e le famiglie e il modo di lavorare divenuto fisicamente e mentalmente insostenibile'.

Le organizzazioni sindacali avevano chiesto alla Regione di ricondurre il tema delle rette nell’ambito della definizione delle nuove regole dei criteri di accreditamento. 'Non ci è stato dato ascolto, così che al tema sociale della sostenibilità economica per le famiglie si aggiunge quello della sostenibilità della prestazione lavorativa in termini di carichi di lavoro, di organizzazione del lavoro e di qualità della cura per l’utente' - conclude Federica Di Napoli.

Le organizzazioni sindacali invitano cittadini e lavoratori a prendere parte al presidio del 13 febbraio organizzato alle ore 10 a Bologna davanti la sede della Regione Emilia Romagna in largo Aldo Moro.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Carenze di personale e problemi ..
Daniela D'eredita, Segretario Organizzativo del sindacato UIL Fpl Modena sulla vicenda del ..
18 Febbraio 2024 - 19:49
Paziente devasta psichiatria, Fials ..
Giuseppina Parente, referente provinciale del sindacato attacca Azienda ospedaliera e ..
18 Febbraio 2024 - 01:27
Gaza: in Consiglio passa mozione De ..
La sorpresa e la critica del consigliere di Modena Sociale: 'Di fronte al massacro non ..
18 Febbraio 2024 - 00:41
Movimento 5 stelle: senza accordo col..
Superamento dell'inceneritore, stop alla privatizzazione del welfare, sicurezza partecipata ..
17 Febbraio 2024 - 21:51
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58