Appalto Sigonio, ricorso contro l'assegnazione a Pessina
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
articoliEconomia

Appalto Sigonio, ricorso contro l'assegnazione a Pessina

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'editore dell'Unità a novembre 2016 aveva vinto l'appalto pubblico da 11 milioni per il restauro del liceo modenese, ma i secondi arrivati non ci stanno: cantiere bloccato


Appalto Sigonio, ricorso contro l'assegnazione a Pessina
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Pochi giorni fa Tvqui dava notizia dei risvolti modenesi del caso sollevato dalla trasmissione Report circa il rapporto tra l'impegno del costruttore milanese Pessina nell'Unità (quotidiano Pd che vede anche la presenza del modenese Piacentini) e l'assegnazione di appalti. Report ha sottolineato come nel 2014 l’utile del gruppo Pessina fosse diminuito del 96% e come dal 2015 con l'acquisto dell'Unità (che perde 400mila euro al mese) l’azienda abbia ottenuto commesse per 236 milioni di euro. Ecco, tra questi appalti vinti da Pessina vi era quello modenese da 11 milioni per il restauro del liceo Sigonio, la prima volta per il gruppo milanese nella nostra provincia.

L'esito della gara venne ufficializzato il 30 novembre 2016, ma, come riportato pochi giorni fa dalla Gazzetta di Modena, i secondi arrivati nell'appalto pubblico hanno deciso di fare ricorso, bloccando così l'avvio del cantiere.

 La gara era stata vinta, su 16 imprese, da Pessina con un punteggio di 77,6 contro i 77,257 dei secondi in graduatoria, la Ati composta da Emaprice spa di Bolzano e Ranzato impianti srl di Padova. Ebbene, la Ati ha deciso di fare ricorso contro l'assegnazione da parte del Comune di Modena. Va detto che la Commissione aveva assegnato al duo bolzanino-padovano il voto più alto come offerta tecnica (64,5) superato da Pessina invece dal punto di vista del ribasso e della offerta economica. Da notare infine che al terzo posto in quell'appalto troviamo il Consorzio stabile Coseam Italia spa (73,063 il punteggio), consorzio di riferimento operativo ancora una volta di Piacentini costruzioni.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Economia - Articoli Recenti
Bce taglia i tassi di 25 punti base
Il tasso sui rifinanziamenti principali scende quindi da 4,50% a 4,25%, quello sui depositi ..
06 Giugno 2024 - 15:02
Cooperativa muratori Soliera in piena crisi: 'Cantieri bloccati'
'La crisi può avere effetti sulla continuità produttiva, sull’occupazione e sul ..
06 Giugno 2024 - 13:42
'A Modena e provincia atteso un aumento di presenze, trainano gli stranieri'
Le previsioni di Assoturismo-CST indicano un +1,5% sull'estate 2023 e un 2,5% in più di ..
05 Giugno 2024 - 13:34
Modena, Raimondi spa celebra 50 anni di attività
Si sono riuniti oltre 100 ospiti tra distributori ed agenti giunti da svariate parti del ..
03 Giugno 2024 - 16:45
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla speranza che i soci non chiudano i libretti
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0: soci prestatori esigono risposte
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38
Bper, correntisti ex dipendenti Unipol sul piede di guerra
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52