Modena, Azione: 'Sala civica usata per propaganda filorussa, sindaco si dissoci'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Modena, Azione: 'Sala civica usata per propaganda filorussa, sindaco si dissoci'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il 20 gennaio l'Associazione Culturale Russia Emilia Romagna promuove nella Sala civica di Via Viterbo un incontro dal titolo 'Mariupol, la rinascita dopo la guerra'


Modena, Azione: 'Sala civica usata per propaganda filorussa, sindaco si dissoci'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il 20 gennaio l'Associazione Culturale Russia Emilia Romagna promuove nella Sala civica di Via Viterbo un incontro dal titolo 'Mariupol, la rinascita dopo la guerra'.
'Mariupol, città-simbolo della rivolta popolare del Donbass contro la giunta di Kiev, città martire dell'occupazione banderista durata 8 anni, affronta ora un veloce processo di ricostruzione sotto l'egida delle Istituzioni della Federazione Russia di cui è divenuta parte integrante - spiegano gli organizzatori -. L'Associazione promuove una mostra-conferenza per presentare al pubblico modenese i risultati della nuova amministrazione cittadina dopo la liberazione definitiva nella primavera del 2022, con la resa del battaglione Azov asserragliato nell'acciaieria 'Azovstal'. Parteciperanno in qualità di relatori della conferenza il Presidente dell'Associazione Luca Rossi, il Console Generale della Federazione Russa Dmitry Shtodin, il rappresentanteitaliano del Movimento Internazionale dei Russofili (MIR) Eliseo Bertolasi e il giornalista indipendente Andrea Lucidi'.

Il luogo della conferenza finisce però nel mirino del commissario provinciale di Azione Modena, Paolo Zanca. 'Che in una città come Modena, che si è spesa nell’accoglienza ai profughi ucraini come poche altre in Italia, il Comune si ritrovi a ospitare in una sala civica un incontro a favore del controllo della Federazione Russa su Mariupol è aberrante. Un incontro che si nasconde dietro la parola “culturale”.
Cosa c’è di culturale in questa iniziativa? Mariupol è il simbolo degli orrori inenarrabili degli orchi di Putin, non ultimo il bombardamento del Teatro Drama con 600 civili assassinati, di cui moltissimi bambini. Si è trattato di uno dei peggiori crimini di guerra compiuti dall’invasione russa, come riconosciuto anche da Amnesty International. A Mariupol “più dell’80% dei palazzi e delle abitazioni sono stati rasi al suolo”, sono le parole del suo sindaco'. 

'Sappiamo bene che i vari regolamenti comunali per la concessione di sale civiche sono stati redatti con l’intento di dare libero accesso ai servizi, ma a monte dei regolamenti c’è la politica e la storia, la giustizia, la verità non possono essere oggetto di mistificazione e esaltazione dei crimini di guerra, delle invasioni e della perdita di democrazia - afferma Zanca -. Soprattutto in una città come Modena, una delle culle della Resistenza e della Lotta Partigiana, una delle città i cui abitanti, associazioni e enti si sono spesi per l’Ucraina e il suo diritto di esistere, una città che non può essere “sporcata” dai massimi esponenti della propaganda filo russa. Invitiamo il sindaco di Modena, come minimo, a dissociarsi da questa iniziativa e chiarire la posizione del Comune in merito all’invasione dell’Ucraina'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Fdi: 'Modena, concessione moschea fino al 2063: atto gravissimo'
Pulitanò: 'Muzzarelli si è comportato come un satrapo di Modena più che come sindaco'
11 Giugno 2024 - 20:38
Omicidio Modena, politica all'attacco di patriarcato e bigenitoralità
I parlamentari Pd Guerra, Vaccari e Rando: 'Vittima di cultura patriarcale che vive donne e ..
11 Giugno 2024 - 20:10
'Voto a Modena, l'unico obiettivo di Fdi erano le regionali'
'Può funzionare un centrodestra così? Direi di no. Sono presenti solo prove di forza ..
11 Giugno 2024 - 17:57
AVS seconda forza di maggioranza a Modena: 'Con Mezzetti porteremo rinnovamento su ambiente e salute'
Paolo Silngardi e Maria Teresa Rubbiani: 'Con i nostri due consiglieri eletti saremo ..
11 Giugno 2024 - 16:41
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58