Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

'Bilancio Modena: Governo aumenta risorse, ma propaganda della giunta lo nega'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Rossini (Fdi): 'Lo scaglione di reddito da 15mila a 28mila euro avrà una consistente riduzione dell’aliquota da 0,64 a 0,50. E tutto questo, miracolosamente, continuando a garantire i servizi gli equilibri di bilancio'


'Bilancio Modena: Governo aumenta risorse, ma propaganda della giunta lo nega'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'A saper maneggiare le gride nessuno è reo e nessuno è innocente avrebbe detto Azzeccagarbugli e dispiace constatare come sia ancora così oggi. Nell'affrontare due delibere accessorie al Bilancio del Comune di Modena registriamo infatti i toni quasi drammatici dall’assessore Cavazza e dal sindaco a proposito delle conseguenze dei tagli delle risorse per gli enti territoriali che sarebbero da imputare a questo governo. Ebbene, al di là, delle forzature ideologiche fortunatamente esiste una verità: il Fondo di Solidarietà Comunale di spettanza per il Comune di Modena per il 2024 è pari a 26.881.780 euro ed è in aumento rispetto agli anni precedenti (2021 a 26.296.180 euro; 2022 a 26.625.011 euro; 2023 a 26.575.487 euro). Insomma, la solita operazione di scaricabarile non funziona'. A intervenire, numeri alla mano, è il capogruppo di Fdi Elisa Rossini.

'Da sottolineare poi come i vari assessorati abbiano sbagliato tutti gli obiettivi strategici.

Due esempi, tra i tanti. L'assessore Filippi si era posta l’obiettivo di incrementare la competitività e la sostenibilità del trasporto pubblico locale basandosi su studi di fattibilità per la revisione del Tpl presentati in consiglio comunale a luglio e di cui, peraltro, non si è più saputo nulla. Ebbene, ora vediamo le corse degli autobus tagliate da Seta per carenza di personale - aggiunge Elisa Rossini -. Parallelamente, con riferimento all’indirizzo accoglienza, ad ottobre avevamo presentato un emendamento per modificare l’obiettivo sul tema dell’accoglienza dei migranti. L'emendamento ci era stato respinto perché per questa amministrazione l’accoglienza non deve avere limiti anche se illegale, anche se frutto di tratta, anche se incentivata da organizzazioni che in verità salvano poche vite e che possono invece avere interessi collaterali.

Noi respingiamo questa impostazione e ribadiamo che l'obiettivo deve essere quello di fermare l’immigrazione illegale e clandestina così come deve essere fermata la tratta di esseri umani, e occorre essere molto prudenti nei confronti di coloro che finiscono per alimentare queste forme di immigrazione e la cui funzione nel salvare vite è in realtà marginale'.

'Infine è da sottolineare il capitolo legato alla Addizionale Irpef - chiude Rossini -. I dati dicono che l’aumento dell’addizionale comunale all’Irpef deliberato nel 2020 ha determinato un progressivo e costante incremento delle entrate che come centrodestra abbiamo sempre evidenziato chiedendo a più riprese una riduzione dell’addizionale. Ci è sempre stato risposto che non si poteva fare per non mettere a rischio il funzionamento dei servizi. Ebbene, ora, a sei mesi dal voto, e grazie alla ulteriore riduzione delle aliquote da quattro a tre voluto dal governo nazionale magicamente le risorse si trovano e l’Irpef viene ridotta e le minori entrate pari a 1,324 milioni vengono compensate con le maggiori entrate derivanti dal maggiore gettito Irpef ad aliquote invariate. Lo scaglione di reddito da 15mila a 28mila euro avrà una consistente riduzione dell’aliquota da 0,64 a 0,50. E tutto questo, miracolosamente, continuando a garantire i servizi gli equilibri di bilancio. Siamo contenti, ringraziamo il governo e possiamo dire che quello che abbiamo sostenuto per 4 anni e cioè che i soldi c’erano dato il costante aumento della base imponibile, era null’altro che la fotografia della realtà. Perchè, come detto in premessa, una realtà esiste al di là del tentativo di piegare i fatti in base alle convenienze'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Rette Cra: il Comune difende gli ..
Intenso dibattito in consiglio comunale generato dalle interrogazioni del Movimento 5 Stelle..
15 Febbraio 2024 - 18:45
'Rette Cra, anziani e disabili per il..
Rossini (Fdi): 'Il fatto di avere rimediato con una delibera di giunta mantenendo inalterate..
15 Febbraio 2024 - 17:08
Protesta dei trattori sbarca a ..
Poi il corteo nella zona nord di Modena. Il portavoce Bonacini piega le ragioni della ..
15 Febbraio 2024 - 12:25
Voto a Mirandola, ora Forza Italia ..
Intanto Greco sostituisce Lodi con Sgarbanti. In casa Pd è ormai scontata la candidatura di..
15 Febbraio 2024 - 12:02
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58