Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Cda di Aimag, la rabbia della Bassa. Goldoni: 'Perdiamo un gioiello'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il sindaco di San Felice mette in discussione la stessa presenza in Ucman. 'Gli effetti di questa decisione per me incomprensibile non si avvertiranno da subito, ma rischiano di essere molto negativi per la nostra realtà'


Cda di Aimag, la rabbia della Bassa. Goldoni: 'Perdiamo un gioiello'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Abbiamo perso un gioiello del nostro territorio, una delle aziende più importanti della Bassa modenese. Adesso Aimag entra in orbita Hera e perderemo quella gestione che fino a ora ha sempre permesso di mettere al centro cittadini e Comuni del territorio'. A parlare all'indomani del cda di ieri sera è il sindaco di San Felice Michele Goldoni.

'Gli effetti di questa decisione per me incomprensibile non si avvertiranno da subito, ma rischiano di essere molto negativi per la nostra realtà: per i dipendenti dell’azienda, per i servizi erogati ai cittadini e per tutte le imprese della Bassa che lavorano con Aimag. La governance dell’azienda, che rimane formalmente a guida pubblica, è stata nei fatti unilateralmente “ceduta” a Hera dai Comuni delle Terre d’Argine, di Bastiglia e Bomporto, con l’avvallo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e del Partito Democratico - chiude Goldoni -. Il tutto senza nemmeno un momento di confronto con i Comuni della Bassa e del Mantovano, confronto chiesto e mai arrivato. Mi ha poi particolarmente amareggiato l’astensione, al momento del voto, del sindaco di Concordia Luca Prandini, che in questo modo ha spaccato il fronte compatto dei Comuni della Bassa e che ci costringerà a riflettere sulla permanenza di San Felice sul Panaro all’interno dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Manifestazione contro autonomia ..
'Centinaia di sindaci che stanno qua e che non hanno i soldi per l’ordinaria ..
16 Febbraio 2024 - 18:18
'Modena, Pd invita Lorenzin: maestra ..
A intervenire è il segretario cittadino della Lega Caterina Bedostri
16 Febbraio 2024 - 15:51
Tutti hanno diritto alla casa: ..
Domani nuovo incontro di formazione sulla Dottrina Sociale della Chiesa applicata al ..
16 Febbraio 2024 - 14:45
Alleanza o opposizione al Pd, la ..
Ma anche Mezzetti è a un bivio: per accontentare le richieste 'a sinistra' dei 5 Stelle ..
16 Febbraio 2024 - 12:27
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58