Congresso Pd, in Emilia Romagna nasce il comitato per Cuperlo
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Congresso Pd, in Emilia Romagna nasce il comitato per Cuperlo

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Sentiamo che la sua figura ha mobilitato e riacceso una speranza che in fondo è il fine più nobile della politica'


Congresso Pd, in Emilia Romagna nasce il comitato per Cuperlo
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

In Emilia-Romagna nasce il comitato regionale a sostegno di Gianni Cuperlo nella corsa verso la segreteria nazionale del Pd. Alla prima riunione (online) hanno partecipato 'circa 70 persone', riferisce una nota: tra queste lo stesso Cuperlo e il coordinatore del comitato Davide Ranalli. L'appuntamento 'ha confermato come un radicamento sul sostegno all'ex presidente del partito sia presente in tutte le province della regione', viene sottolineato nel comunicato. 'Cuperlo ci ha ringraziato per il lavoro messo in campo in questi pochi giorni. In effetti la sua candidatura - afferma Ranalli - sta raccogliendo consensi da parte dei tanti che non avevano trovato finora piena cittadinanza alle proprie idee nei nomi già in campo. L'indiscutibile profilo di sinistra di Gianni, unito alla sua esperienza e alla sua coerenza nella vita del nostro partito, sta convincendo molti iscritti e anche molti che si stanno iscrivendo in queste ore proprio per partecipare e dare forza a un nuovo Pd'.

Un fatto 'molto positivo - continua Ranalli - perché noi crediamo che, se una tessera arriva con la forza delle idee, allora quell'iscritto o iscritta si daranno da fare e avranno voglia di contribuire alla vita del partito'. Durante la riunione, tra gli altri, era collegato anche il politologo Piero Ignazi, 'che aveva già confermato la sua adesione al comitato per Cuperlo', si ricorda nella nota.

'Da più parti è stato evidenziato che il Pd, dopo la sconfitta del 25 settembre, deve essere all'altezza del ruolo che gli spetta, quello di una forza di opposizione a una destra che già nei primi provvedimenti - scrivono i cuperliani - ha mostrato una robustezza identitaria che va contrastata attraverso un rafforzamento della propria identità culturale e politica'. Durante la riunione 'è stato evidenziato anche il lavoro da fare in queste settimane.

La proposta convinta, emersa durante la riunione - continua la nota - è quella di aprirsi alle tante e ai tanti che in questo momento sono smarriti e, pur provenendo da storie e condizioni sociali diverse, si riconoscono in una chiara adesione ai valori del progressismo a cominciare da quelli legati all'uguaglianza, alla solidarietà, all'attenzione per l'ambiente e per il lavoro nelle sue varie articolazioni'.

Nei prossimi giorni agli iscritti e agli elettori dell'Emilia-Romagna 'arriverà una lettera, firmata dallo stesso Cuperlo - segnala il comitato - che spiegherà le ragioni della sua candidatura e prenderanno vita i comitati locali a sostegno della mozione come quello di Bologna che si è già costituito'. Cuperlo ha intanto confermato la volontà di passare per l'Emilia-Romagna: 'Sicuramente organizzeremo un'iniziativa a Bologna. Ma non è escluso che Gianni possa toccare più province nella nostra regione. Sentiamo che la sua figura ha mobilitato e riacceso una speranza che in fondo è il fine più nobile della politica', dichiara Ranalli.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Contattaci
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che era diventata una famiglia
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06