Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Costellazioni: 300 richiedenti asilo insieme a 129 soggetti fragili e minori

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il sindaco risponde ad una interrogazione di Forza Italia su presenze e illegalità nello stabile dell'ex studentato e conferma: 'Numeri esplosi nell'ultimo anno. Il Comune spende 600 mila euro per 57 stanze'. Giacobazzi: 'Creato un ghetto. Inaccettabile mandare famiglie fragili e minori in carico ai servizi sociali ad abitare tra spaccio e degrado'


Costellazioni: 300 richiedenti asilo insieme a 129 soggetti fragili e minori
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Al civico 170 di via delle Costellazioni da diversi anni c’è un Cas, una struttura destinata all’accoglienza straordinaria di richiedenti asilo, di competenza di Governo e Prefettura che ne ha affidato la gestione alla cooperativa sociale L’Angolo. A fine settembre, nel Cas erano presenti 293 persone (261 maschi e 32 femmine). 'Numeri elevatissimi esplosi nell’ultimo anno' - afferma il sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli rispondendo in Consiglio Comunale ad una interrogazione del Capogruppo di Forza Italia Piergiulio Giacobazzi con la quale si chiedevano chiarimenti sulle persone presenti all'interno dello stabile dove centinaia di camere sono destinate per buona parte a richiedenti asilo e in parte a famiglie singoli e minori fragili o in emergenza abitativa presi in carico dal Comune ed alloggiati in 57 stanze al costo di 600.000 euro l'anno.

  
Numeri, quelli snocciolati dal sindaco che comprendono anche i 22 singoli e i 29 nuclei famigliari, oltre a 12 persone del Centro Stranieri, per un totale di 129 persone, di cui 50 minori. In un contesto più volte al centro di fatti di cronaca connessi alla detenzione e allo spaccio di sostanza stupefacente o a scontri violenti tra richiedenti asilo. Alcuni mesi fa sfociati anche in un tentato omicidio. Eventi che hanno portato ad una grande 'attenzione di Forze dell’Ordine e Polizia Locale'.



'Come disposto dalla Cabina di Regia del Patto per Modena Sicura - ha affermato il sindaco -  i servizi straordinari di controllo del territorio nella zona sono svolti dall’Arma dei Carabinieri che, dopo l’operazione messa a segno a fine settembre con denunce e sequestri di stupefacenti.

La zona è oggetto anche di servizi ordinari disposti dalla Questura intensificati negli ultimi mesi e altri controlli vengono fatti dal Nucleo Problematiche del Territorio della Polizia locale insieme ai Carabinieri. Inoltre, gli interventi di vigilanza e ricognizione si sono svolti in collaborazione con i custodi della struttura, i quali hanno anche segnalato le stanze abitate da persone con problematiche più preoccupanti o facenti uso di droga, favorendo l’intervento di Polizia Locale e Carabinieri'

Il sindaco Muzzarelli ha quindi ribadito che 'la proprietà degli immobili nel direzionale Costellazioni non è del Comune bensì di Invimit sgr, Investimenti Immobiliari Italiani, che ha sede a Roma ed è di proprietà del Ministero dell’Economia e delle Finanze'. 

Giacobazzi (FI): 'Assurdo fare convivere famiglie e minori con richiedenti asilo e spacciatori'

'Un vero e proprio ghetto sociale ed urbano dove il sindaco ha confermato che ad oggi vi convivono 300 richiedenti asilo in stanze dove i controlli delle forze dell’ordine hanno a più riprese confermato il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, e un degrado dilagante. E dove nonostante ciò l’amministrazione comunale ha trasferito nelle 57 camere a disposizione, 129 persone e 50 minori presi in carico dai servizi sociali del comune a seguito di emergenza abitativa e problematiche socio sanitarie. Quanto di grave denunciato nel settembre scorso da Forza Italia, in occasione della visita del senatore Gasparri, trova una conferma nel preoccupante quadro tracciato dal sindaco. Un quadro per noi inaccettabile, anche in termini economici'. Così Piergiulio Giacobazzi, Capogruppo Forza Italia, in merito alla risposta del sindaco Muzzarelli alla sua interrogazione
'Spendere 600.000 euro l’anno per collocare decine di famiglie con bambini in condizione di vulnerabilità in un luogo che si è confermato a rischio anche per consumo e spaccio di droga, e recentemente anche per tentato omicidio, è una cosa che non sta né in cielo né in terra. Assurda umanamente e politicamente e che ci batteremo per contrastare. Nell’interesse della sicurezza di tutti e soprattutto di quei minori che non possono vivere e crescere, anche temporaneamente, in una situazione ad alto rischio'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Paziente devasta psichiatria, Fials ..
Giuseppina Parente, referente provinciale del sindacato attacca Azienda ospedaliera e ..
18 Febbraio 2024 - 01:27
Gaza: in Consiglio passa mozione De ..
La sorpresa e la critica del consigliere di Modena Sociale: 'Di fronte al massacro non ..
18 Febbraio 2024 - 00:41
Movimento 5 stelle: senza accordo col..
Superamento dell'inceneritore, stop alla privatizzazione del welfare, sicurezza partecipata ..
17 Febbraio 2024 - 21:51
Manifestazione contro autonomia ..
'Centinaia di sindaci che stanno qua e che non hanno i soldi per l’ordinaria ..
16 Febbraio 2024 - 18:18
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58