Da Boschini alla Costi: ecco chi ha finanziato le campagne per le Regionali
e-work Spa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Da Boschini alla Costi: ecco chi ha finanziato le campagne per le Regionali

La Pressa
Logo LaPressa.it

Seconda puntata delle nostra inchiesta. La Fondazione Sias grande finanziatore della campagna di Boschini. Confindustria impegnata su più fronti. Per Aimi un autofinanziamento


Da Boschini alla Costi: ecco chi ha finanziato le campagne per le Regionali
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Abbiamo iniziato ieri  con la pubblicazione dei dati relativi alle aziende che finanziarono la campagna elettorale di Stefano Bonaccini (per oltre 99mila euro) nel 2014. I dati, come detto, del tutto inediti, sono frutto di un nostro accesso alla Corte di Appello di Bologna.
Questa seconda puntata è dedicata ai consiglieri regionali modenesi eletti nel 2014 sia di maggioranza che di opposizione. Ricordiamo che per i contributi inferiori a 5000 euro non vi è obbligo di specificare il finanziatore, nomi che comunque molti consiglieri hanno riportato anche per cifre ridotte. Vedremo come, a differenza che nelle campagne elettorali 2013 di deputati e senatori, dove le preferenze non erano previste, per le regionali la presenza delle preferenze portò in genere a una sostanziosa raccolta fondi.
Ma ecco numeri e cifre riferite a tutti gli 8 consiglieri regionali modenesi eletti in Emilia Romagna.

PALMA COSTI - PD

Il totale delle entrate da finanziatori per Palma Costi (consigliere regionale Pd poi dimessasi per lasciare il posto a Enrico Campedelli restando assessore in giunta Bonaccini) ammonta a 15.504 euro, tutti provenienti da terzi.  Confindustria Modena contribuì con 2.000 euro, Bioteco srl di San Felice con 500 euro, Esprit srl di Mirandola con 1.000 euro, Centro Alesatura srl di Vignola con 1.000 euro, MV industrial srl di Spilamberto con 1.000 euro, Martini spa di Concordia con 1.500 euro, Meccanica Pico srl di Mirandola con 500 euro,  Verdenergia srl di Concordia con 1.500 euro.

ENRICO CAMPEDELLI - PD

Il totale delle entrate da finanziatori per l'ex sindaco di Carpi Enrico Campedelli per la campagna alle Regionali 2014 ammonta a 18.200 euro tutti da terzi. Da segnalare Confindustria Modena contribuì con 2.000 euro, Farmaceutici srl di Giordani Gianluigi con 2.000 euro, Lameplast srl con 3.

000 euro, Assicoop Modena Ferrara spa con 1.000 euro, Giorgio Ferrari con 4.900 euro, Valter Caiumi con 1.000 euro.

GIUSEPPE BOSCHINI - PD

Il consigliere regionale Giuseppe Boschini ha dichiarato entrate per 30.099 euro di cui 4.500 frutto di sua erogazione personale. I contributi da terzi inferiori a 5.000 euro ammontano complessivamente a 7.599 euro. Da segnalare invece un contributo di 18.000 euro dalla Fondazione Sias (Servizi iniziative e attività sociali) con sede in via Emilia ovest 101 a Modena. Nel cda di questa Fondazione, di chiara espressione del mondo cattolico, siedevano: William Ballotta, Gianpietro Cavazza, Gaetano De Vinco, Franca Gorrieri, Luciano Guerzoni, Francesca Maletti, Giovanni Manzini, Matteo Richetti e Emilio Sabattini.

LUCIANA SERRI - PD

Luciana Serri, sempre consigliere regionale Pd, ha incassato per la campagna elettorale 2014 10.164 euro. Si tratta principalmente di contributi da persone fisiche. Da segnalare 3.000 euro dai cavatori del Frantoio Fondovalle srl.

LUCA SABATTINI - PD

Il consigliere regionale Luca Sabattini ha ottenuto nel 2014 finanziamenti per 9.930 euro, con 8.910 frutto di contributi da terzi inferiori a 5.000 euro ciascuno e con un autofinanziamento da 1.020 euro. Da segnalare un contributo di 6.000 euro da Manitou Italia poi interamente restituito per la incapacità di specificare l'origine del versamento.

STEFANO BARGI - LEGA NORD

La campagna elettorale del consigliere regionale leghista Stefano Bargi non risulta - dai dati depositati alla Corte di Appello di Bologna - aver ottenuto finanziamenti di sorta.

GIULIA GIBERTONI - M5S

La consigliere regionale Giulia Gibertoni nel 2014 ottenne finanziamenti da terzi per 12.368 euro e personali per 1.468 euro. I finanziamenti da terzi provennero prevalentemente da persone fische. 

ENRICO AIMI - FORZA ITALIA

Enrico Aimi finanziò la sua campagna elettorale 2014 con 28.355 euro dei quali 19.855 furono frutto di sue erogazioni personali.  I restati 8.500 euro arrivarono da persone fisiche.

Domani pubblicheremo i dati relativi ai parlamentari modenesi eletti nel 2013.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

e-work Spa

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Il ruolo degli anziani nella società: convegno di Forza Italia Modena
Col capogruppo di Forza Italia Piergiulio Giacobazzi e il candidato sindaco di centrodestra ..
22 Maggio 2024 - 12:46
Sponsorizzazioni social, Bonaccini record: ha speso 10mila euro in una settimana
Dal 15 aprile 2019 al 18 maggio 2024 l'importo stimato da Meta speso da Bonaccini è di ..
22 Maggio 2024 - 12:30
Comparto della pera allo stremo: quinto anno di forte perdita
A Campogalliano incontro con una rappresentanza di imprenditori del candidato alle elezioni ..
22 Maggio 2024 - 10:44
'Voto a Modena, così la giunta uscente calpesta la par condicio'
Tonelli (Mvp): 'Molte inaugurazioni di ogni genere si susseguono instancabilmente da parte ..
22 Maggio 2024 - 10:11
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58