e-work Spa
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliPolitica

Differenziata Modena, ecco le prime sei casette Eco Smarty

La Pressa
Logo LaPressa.it

Hera introduce nuovi correttivi sulla base di indicazioni e richieste avanzate da forze politiche e cittadini, attraverso le associazioni dei consumatori. Nei nuovi contenitori informatizzati, attivi h24 e apribili con Carta Smeraldo, possono essere conferite piccole quantità di carta e plastica. In arrivo anche aree self nelle isole ecologiche


Differenziata Modena, ecco le prime sei casette Eco Smarty
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Assomiglia molto al sistema di torrette che venne installato in largo San Francesco a Modena, che tanti problemi di malfunzionamento creò, al punto da portare Hera, che lo aveva creato, a smantellarlo, ma si spera che il nuovo sistema di conferimento rifiuti basato sulle cosiddette Eco-Smarty, funzioni meglio. Le condizioni ci sono, anche solo perché l'utilizzo sarà personalizzato e controllato attraverso la Carta Smeraldo.

Sono entrate in funzione oggi, 20 novembre, le prime sei casette Eco Smarty utilizzabili dai cittadini modenesi per conferire piccole quantità di carta e plastica, anche in giornate diverse da quelle previste dal calendario della raccolta porta a porta.
I contenitori informatizzati, apribili con carta Smeraldo o smartphone e alimentati a pannelli solari, si trovano a Modena in strada Vaciglio (nel parcheggio della chiesa Sacra Famiglia) e nelle vie Monviso, IX Gennaio, Domenico Riccio (all’ingresso del parco Amendola), don Pasquino Fiorenzi (vicino alla polisportiva) e Cattaneo (nel parcheggio di fronte alle scuole).

Il piano ne prevede altre 5 (per un totale di 11) in luoghi da definire.

'L’obiettivo di questo intervento è rispondere all’esigenza manifestata dai cittadini di poter usufruire, in situazioni straordinarie, di un servizio h24 per conferire carta e plastica – spiega Fabia Ferrioli, responsabile dei Servizi ambientali per il distretto di Modena del Gruppo Hera - Non si tratta infatti di un servizio sostitutivo del porta a porta ma integrativo, dedicato ad esigenze particolari dell’utenza non compatibili con la raccolta domiciliare. Ricordo che potranno quindi essere conferite attraverso le feritoie delle casette Eco Smarty solo piccole quantità di carta e plastica sfuse'.

Le casette Eco Smarty fanno parte di una serie di iniziative intraprese dal Gruppo Hera, in accordo con l’amministrazione comunale di Modena, per cercare di arginare i problemi legati al nuovo modello di raccolta.

Oltre alle casette Eco Smarty entreranno presto in funzione quattro aree self per conferire carta e plastica presso le stazioni ecologiche Calamita, Leonardo, Magnete, Archimede, attive negli stessi orari di apertura. Una novità che coglierebbe le indicazioni arrivate da partiti politici sia dai cittadini, attraverso i sondaggi realizzati da Federconsumatori e U.Di.Con.
Dal 4 dicembre, inoltre la raccolta porta a porta nelle zone residenziali sarà notturna (dalle 24 alle 6.30) con esposizione dei sacchi gialli e azzurri tra le 19 e le 23. Sono escluse da tale cambiamento le frazioni, il forese, il centro storico e le zone artigianali-industriali.
Prosegue inoltre il percorso di sensibilizzazione verso una corretta raccolta differenziata nelle zone più critiche, con la presenza di tutor, mediatori culturali, spazzini di quartiere, accertatori incaricati dalla multiutility e, se necessario, polizia locale, pensato per aiutare i cittadini a recepire e mettere in pratica le regole del nuovo modello di gestione dei rifiuti.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Regionali, dopo la fuga di Bonaccini ..
'In Emilia-Romagna possiamo costruire un progetto progressista che metta al centro ..
20 Aprile 2024 - 19:40
Fdi: 'Bonaccini getta la maschera: ..
'L’unica cosa utile che a questo punto potrebbe fare per la nostra regione, è quella di ..
20 Aprile 2024 - 19:35
A Castelfranco Emilia ..
La candidata sindaco Fratelli d'Italia e Lega Rosanna Righini: 'Banchetti elettorali banditi..
20 Aprile 2024 - 19:08
'Riciclaggio, Modena non si nasconda:..
Il segretario della Cisl Emilia Centrale, Rosamaria Papaleo commenta il convegno tenutosi ..
20 Aprile 2024 - 18:38
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58