Muzzarelli shock: 'La destra inquina i pozzi della democrazia', poi agita, per le elezioni, lo spettro dell'attentato a Mirandola nel 2019
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Muzzarelli shock: 'La destra inquina i pozzi della democrazia', poi agita, per le elezioni, lo spettro dell'attentato a Mirandola nel 2019

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dal palco della serata di presentazione del programma PD per le elezioni a Modena, dal sindaco valanga di accuse e pesanti sospetti sul centro destra, dal governo sui fatti di Bari alle frasi dei politici locali che dichiara di avere segnalato al Comitato per l'Ordine e la sicurezza . 'Dobbiamo alzare il livello di attenzione perché non succeda qui, come qualcuno mi ha detto, quello che è successo a Mirandola nel 2019'


Muzzarelli shock: 'La destra inquina i pozzi della democrazia', poi agita, per le elezioni, lo spettro dell'attentato a Mirandola nel 2019
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Ci avviciniamo alle elezioni e guarda caso succedono delle questioni mirate. Lo dico perché ho avuto modo di dirlo già anche al Comitato Ordine e sicurezza pubblica. Certi segnali o certe battute di qualche politico locale mi preoccupano e credo che dobbiamo alzare il livello di attenzione perché non succeda qui, come qualcuno mi ha detto, quello che è successo a Mirandola nel 2019'.



Sono frasi che pesano come macigni quelle che sgorgano dalla bocca di Giancarlo Muzzarelli, sindaco di modena, in scadenza di mandato. Pronunciate davanti alla platea del PD accorsa ieri sera al locale Tube Club di Modena per la presentazione del programma elettorale del Partito Democratico per le elezioni amministrative dell'8 e 9 giugno. Dopo l'intervento introduttivo ed illustrativo del programma da parte della Segretaria cittadina Federica Venturelli, sale sul palco lui.

Partendo dal riferimento ai fatti del comune di Bari dove l’ispezione disposta dal ministero dell’Interno per sospette infiltrazioni mafiose viene giudicata come 'una operazione costruita dai parlamentari della destra e da membri del governo', arriva a Modena. In sostanza, per Muzzarelli, sarebbe di fatto in corso una strategia politica da parte di governo e parlamentari di centro destra. Accusa gravissima figura del prefetto di Bari. Ma andiamo avanti. Muzzarelli alza ancora l'asticella. E sempre paventando una strategia messa in campo dal centro destra arriva a Modena dove anche anche alcune battute di politici locali meritano, come lui dichiara di avere fatto, di essere portate all'attenzione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto. 'Voglio mettere la questione al centro di una riflessione. Perché con il loro vittimismo mascherato e le loro azioni di potere vogliono inquinare i pozzi della democrazia e un sindaco non può girarsi da un'altra parte'.

L'asticella si alza ancora. La gentilezza, anche verbale, promessa dal candidato sindaco in quota PD Mezzetti, seduto in prima fila ad ascoltare, sembra non trovare casa nelle parole del sindaco. La strategia anti-democratica che il sindaco sembra volere dare come cosa assodata nell'azione del centro destra, spinge Muzzarelli  anche oltre. Richiamando l'attenzione sull'attentato incendiario del 2019 alla sede della Polizia Locale di Mirandola. In particolare riferendosi al periodo pre elettorale, Muzzarelli afferma: 'Credo che dobbiamo alzare il livello di attenzione perché non succeda qui, come qualcuno mi ha detto, quello che è successo a Mirandola nel 2019'.

Ricordiamo che a Mirandola l'attentato incendiario ai danni della Polizia Locale, il 20 maggio 2019, pochi giorni prima delle elezioni comunali, provocò due morti, una anziana e una badante che abitavano nello stesso stabile del comando, e fu opera di un giovane magrebino. L'ipotesi avanzata da subito fu di una vendetta ma nulla che potesse ricondurre ad una strategia o ad una matrice specifica e tantomeno di carattere politico. 
Matrice che invece, per contro, non solo viene attribuita dal sindaco ma viene declinata sulle elezioni di Modena, come possibile rischio. 'Come mi ha detto qualcuno' - sottolinea il sindaco.

Cinque minuti davvero carichi di sospetti, pesanti accuse e malcelati scenari di eversione antidemocratica nel discorso del sindaco che invita la platea PD a non dare scontata la vittoria a Modena del centro sinistra. 'Anche se noi abbiamo candidati preparati e il centro destra è più diviso del centro sinistra, non diamo niente per scontato. Chi pensa che queste elezioni si possano vincere per inerzia vive sulla luna. La destra è forte, e noi non abbiamo ancora costruito un progetto politico alternativo a livello nazionale'.

Gi.Ga.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Europee a Modena, il valzer preferenze: male Fdi e Cavedagna incassa meno del previsto
A Modena prende solo poco più della metà delle preferenze che Bignami avrebbe chiesto a ..
10 Giugno 2024 - 11:52
In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI
Sulla base dei dati alle elezioni europee, il divario tra centro-destra e centro-sinistra in..
10 Giugno 2024 - 10:23
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58