Giovanardi sogna il ritorno del PDL, per ora accordo con Forza Italia alle amministrative ed europee
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Giovanardi sogna il ritorno del PDL, per ora accordo con Forza Italia alle amministrative ed europee

La Pressa
Logo LaPressa.it

I Popolari e Liberali accolgono l'invito di Antonio Tajani ad aprire ad alleanze elettorali con tutte le forze che si riconoscono nel Partito Popolare Europeo


Giovanardi sogna il ritorno del PDL, per ora accordo con Forza Italia alle amministrative ed europee
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Carlo Giovanardi, fondatore di Popolo e Libertà tira subito una linea all'inizio della conferenza stampa con le bandiere di Forza Italia oggi a Modena. Non stiamo collocandoci in Forza Italia ma cogliamo l'apertura fatta due settimane fa dal segretario nazionale di Forza Italia Antonio Tajani ad aprire a tutte le espressioni che si riconoscono nel Partito Popolare Europeo.
In un progetto che per l'ex senatore e più volte ministro potrebbe, anzi vorrebbe, portare alla costituzione di un nuovo soggetto politico così come lo era il Popolo della Libertà. Capace di arrivare, come forza di centro, al 38%.

Un progetto di centro moderato, cristiano e liberale, che a Modena vedrebbe un embrione, un laboratorio politico, nell'accordo tra Forza Italia e Popolo e Libertà in vista delle prossime elezioni amministrative ed europee. Presentato in conferenza stampa.

Nessun simbolo di Popolo e Libertà vedremo spuntare nell'elenco dei partiti della coalizione di centro destra ma l'ingresso a tutti gli effetti nella lista di Forza Italia alle elezioni amministrative per Modena, di due rappresentanti: Bruno Rinaldi, che di Popolo e Libertà è coordinatore provinciale, e di Alessandro Magiera.

Dopo il nulla di fatto nei primi incontri propedeutici ad un possibile accordo elettorale con la lista di Maria Grazia Modena, Popolo e Libertà ha trovato un sua prospettiva elettorale amministrativa nell'alleanza con Forza Italia e con la lista guidata da Piergiulio Giacobazzi, capolista e coordinatore provinciale del partito. Quasi naturale l'accordo per le elezioni europee in cui l'apertura di Tajani si è concretizzata in un simbolo che comprende anche Noi Moderati e che vedrà per Forza italia la candidatura, confermata nei giorni scorsi, per il collegio Nord Est, di Antonio Platis.



'Ho sempre ritenuto che il centro sia la maggioranza naturale politica del nostro Paese. Federare a livello nazionale per le Europee tutte le sigle che si riconoscono nel Partito Popolare Europeo e riuscire a declinare tutto questo anche a Modena, per noi è un grande risultato' - afferma Piergiulio Giacobazzi. 'Questo progetto comunque viene da lontano ed è stato accolto con entusiasmo in quanto capace di rafforzare la crescita del partito. Lo immaginiamo come un progetto pilota che sarà riproposto anche ai prossimi appuntamento elettorali'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Europee a Modena, il valzer preferenze: male Fdi e Cavedagna incassa meno del previsto
A Modena prende solo poco più della metà delle preferenze che Bignami avrebbe chiesto a ..
10 Giugno 2024 - 11:52
In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI
Sulla base dei dati alle elezioni europee, il divario tra centro-destra e centro-sinistra in..
10 Giugno 2024 - 10:23
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58