I primi 100 giorni dei parlamentari modenesi
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

I primi 100 giorni dei parlamentari modenesi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Federconsumatori ha analizzato la performance dei 4 deputati e dei 2 senatori eletti. Scatto dei veterani, Ascari, Vaccari e De Maria. Barcaiuolo fa il 100% di presenze


I primi 100 giorni dei parlamentari modenesi
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Sia perché all'opposizione, quindi più naturalmente spinti alla formulazioni di interrogazioni e atti ispettivi, sia perchè già forti di esperienza, fatto sta che sono i parlamentari rieletti quelli che hanno avuto una partenza sprint nei primi giorni di mandato dopo l'elezione. Almeno ciò stando a quanto emerso dalla corposa indagine che Federconsumatori Modena ha realizzato sull'attività dei primi giorni giorni di attività dei sei parlamentari eletti nei collegi uninominali e plurinominali di Camera e Senato. Presentata presso la sede di Modenadal presidente provinciale Marzio Govoni.

Cinque i parlamentari modenesi: Stefania Ascari (Camera m5S), Michele Barcaiuolo (Senato FDI), Daniela Dondi Camera FDI), Enza Rando (Senato PD) e Stefano Vaccari (Camera PD).  Un sesto Parlamentare, Andrea De Maria, risiede nel bolognese, ed è stato eletto a Carpi.

Due residenti nel modenese, gli On. Matteo Richetti e Maria Cecilia Guerra, sono stati eletti in collegi
extra provinciali.

Della loro attività è stato dato conto in forma sintetica.

L'attività: di seguito lo schema con gli atti e gli interventi per ogni parlamentare

Per la Camera dei Deputati



Per il Senato della Repubblica



I temi relativi al territorio modenese maggiormente rappresentati a livello parlamentari degli eletti  

ll tema del Rave Party è quello che ha portato la provincia di Modena, attraverso i parlamentari eletti, sul piano del dibattito parlamentare.

Anche qui i numeri, in un periodo così breve (i dati sono rilevati il 9 febbraio), potrebbero essere poco
significativi; in un periodo così limitato una malattia, ad esempio, può spostare in modo rilevante i
numeri. In generale va notato che la forte presenza di Parlamentari nella compagine di Governo (con
relativi impegni istituzionali) sta determinando effetti prevedibili sulla partecipazione al voto, con
diversi Deputati al di sotto del 5% di partecipazione. 

Venendo ai deputati di Modena si registrano queste presenze al voto:

De Maria 89,49%
Dondi 77,26%
Ascari 72,37%
Vaccari 67,85%

Venendo ai Senatori di Modena si registrano queste presenze al voto:

Barcaiuolo 100%
Rando 93,47%


La provincia di Modena nel lavoro parlamentare

Dopo una legislatura, la diciottesima, nella quale i temi della sicurezza e dell’ordine pubblico erano
stati dominanti negli atti e nelle espressioni a carattere locale dei Parlamentari, quella presente si è
34 aperta con una vicenda del medesimo segno, di interesse nazionale. Il Rave di Modena ha dominato per diversi giorni l’informazione nazionale e ha portato ad un Decreto che ha fortemente diviso le forze di Governo da quelle di opposizione.

E’ troppo presto per intuire come sarà rappresentata la nostra Provincia negli atti Parlamentari nei
prossimi mesi e anni. Se sarà confermato o meno il ruolo minore che nel passato hanno avuto i temi
economici locali, le crisi di settore e aziendali, la presenza delle mafie nel territorio, la cultura ed i beni
culturali rispetto ai temi dell’ordine pubblico e della viabilità. Per il momento registriamo, nei soli atti
parlamentari, questi temi di interesse locale, considerando anche i Parlamentari non strettamente
oggetto di questa indagine.

Rave di Modena e Decreto Rave: Ascari, De Maria, Guerra, Rando.
Organici della Questura di Modena: Ascari
Organici delle Forze dell’Ordine di Carpi: De Maria, Vaccari
Femminicidi: Ascari
Baby gang: Ascari
Bretella Campogalliano Sassuolo (contrarietà): Ascari
Crisi turismo in Appennino: De Maria, Vaccari
Crisi aziendali: Guerra
Sostegni al settore tessile di Carpi: De Maria, Vaccari.

'Questo lavoro è finito' - ha affermato con soddisfazione il presidente provinciale Federconsumatori Modena Marzio Govoni. 'Un lavoro non semplice, il nostro, che speriamo sia utile a tutti coloro che sono interessati a misurare una parte degli effetti del proprio voto, espresso lo scorso 25 settembre. Ma speriamo sia utile anche a quel 28% di cittadine e cittadini che quel giorno non hanno espresso alcun voto. Il numero degli iscritti ai Partiti e dei loro attivisti è in calo da tempo, mentre i dibattiti politici (e non solo) godono di platee assai ridotte. I social più interattivi sono il regno dell’antipolitica più bieca, almeno a livello di commenti. Una recente indagine europea ha rilevato che il 59% degli italiani vorrebbe sostituire i politici con l’Intelligenza Artificiale. La progressiva riduzione della partecipazione degli italiani alla vita civica, certo nonsoltanto a livello politico, è una delle tante emergenze del nostro paese'.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
San Felice: Michele Goldoni confermato sindaco
Ottiene il 54,37% dei voti, battendo così il diretto ed unico avversario di centro-sinistra..
10 Giugno 2024 - 16:29
San Cesario: Francesco Zuffi rieletto sindaco
Con la lista di centro.sinistra Insieme per San Cesario ha concentrato il 68,8% dei voti
10 Giugno 2024 - 16:19
A Ravarino vince centrosinistra: Maurizia Rebecchi si conferma sindaco
La candidata del centrosinistra ha vinto le elezioni amministrative col 76,5%
10 Giugno 2024 - 16:01
A Lama Mocogno vince il centrodestra di Arnaldo Ricchi
Ricchi si è imposto col 54,32% superando Pasini 823 voti contro 692
10 Giugno 2024 - 15:21
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58