In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sulla base dei dati alle elezioni europee, il divario tra centro-destra e centro-sinistra in Emilia-Romagna sarebbe di 15 punti. Il campo largo ha premiato il PD e penalizzato M5S, Azione e Italia Viva. Il centro destra si ferma 40%, il recupero di 3 punti di Fratelli d'Italia rispetto alle politiche non serve ad aumentare il risultato della coalizione che registra il calo della Lega


In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

In Emilia-Romagna, sulla base dello scrutinio delle elezioni europee, crescono Pd e il centrosinistra nel suo complesso. Nel centro-destra, per contro, il recupero di tre punti rispetto alle politiche di Fratelli d'Italia, non sposta praticamente nulla in termini di coalizione. Ovvero nel centro-destra cambiano i rapporti di forza e gli equlibri interni ma non la percentuali globali che rimane intorno al 40%.

Con queste percentuali e assetti se il Pd riuscisse alle prossime elezioni regionali (anticipate a seguito della elezione del Presidente Stefano Bonaccini in Europa), a presentare una candidatura alla presidenza sostenuta dal cosiddetto campo largo, partirebbe da un vantaggio teorico di una quindicina di punti.

Spacchettando i dati di coalizione, alle elezioni europee il voto in Emilia-Romagna, fa emergere il PD con il 36,1%, otto punti in più rispetto alle politiche di due anni fa.

Cresce anche Avs (6,5%), mentre cala, e scende al 7,2%, il M5s che presumibilmente paga proprio l'accordo con il Partito Democratico.

Guadagna tre punti, rispetto alle politiche, Fdi, che continua presumibilmente a drenare voti alla Lega,che non va oltre al 6,5% Forza Italia si assesta al 6,1%, mentre si ridimensionano di molto anche le aspettative su Stati Uniti d'Europa (Renzi) e Azione (Calenda) entrambi attorno al 3%. La loro alleanza alle politiche valeva l'8,5%, a cui si aggiungeva il 3,1 di +Europa.

I dati globali delle Europee in Emilia-Romagna forniscono già indicazioni significative rispetto alle elezioni regionali oltre che, nell'immediato rispetto alle elezioni comunali, delle quali lo spoglio inizierà alle ore 14.

Se si prendessero risultati delle europee, il divario fra centrosinistra e centrodestra è di 24 punti percentuali, dovuti soprattutto all'importante risultato del Pd premiato a Modena con il 44,2%.

Anche se l'Emilia-Romagna si conferma la Regione dove si è votato di più, il dato sull'affluenza, che si è fermato al 59% è insolito e preoccupante.

Gianni Galeotti
Gianni Galeotti

Nato a Modena nel 1969, svolge la professione di giornalista dal 1995. E’ stato direttore di Telemodena, giornalista radiofonico (Modena Radio City, corrispondente Radio 24) e consiglie..   Continua >>


 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Europee a Sassuolo, testa a testa tra Pd e Fdi. Menani trema
Con questi numeri non è scontata la conferma al primo turno di Francesco Menani, sostenuto ..
10 Giugno 2024 - 07:49
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58