Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Bonaccini dice basta: parchi chiusi e passeggiate solo vicino casa

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nuovo decreto regionale urgente per limitare spostamenti ed assembramenti. Somministrazione alimenti consentita solo su autostrade ed extraurbane


Bonaccini dice basta: parchi chiusi e passeggiate solo vicino casa
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Al fine di evitare assembramenti di persone, sono chiusi al pubblico parchi e giardini pubblici. L’uso della bicicletta e lo spostamento a piedi, sono consentiti esclusivamente per le motivazioni ammesse per gli spostamenti delle persone fisiche (lavoro, ragioni di salute o altre necessità come gli acquisti di generi alimentari).

Nel caso in cui la motivazione sia l’attività motoria (passeggiata per ragioni di salute) o l’uscita con l’animale di compagnia per le sue esigenze fisiologiche, si è obbligati a restare in prossimità della propria abitazione'

Questo il passaggio centrale della nuovo decreto firmato dal Presidente della Regione Stefano Bonaccini, che mette la parola fine alle decisioni assunte in questi ultimi giorni, dai comuni, a macchia di leopardo sul territorio regionale, sulla chiusura o meno dei parchi e dei giardini pubblici, ancora oggi meta di numerose persone e teatro di assembramenti, nonostante i divieti, gli inviti ed i controlli serrati. 

Di seguito, gli altri punti del testo del decreto del Presidente della Regione

2. Al fine di ulteriormente contrastare le forme di assembramento di persone a tutela della salute pubblica sul territorio regionale, l’apertura degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, ai sensi del DPCM 11 marzo 2020, posti nelle aree di servizio e di rifornimento carburante:

a) è consentita lungo la rete autostradale (art 2, co. 2, lett. A del codice della strada) e lungo la rete delle strade extraurbane principali (art. 2 co. 2 lettera B del codice della strada);

b) è consentita limitatamente alla fascia oraria che va dalle ore sei alle ore 18 dal lunedì alla domenica, per gli esercizi posti lungo le strade extraurbane secondarie (art. 2 co. 2 lettera C del codice della strada);

c) non è consentita nelle aree di servizio e rifornimento ubicate nei tratti stradali comunque classificati che attraversano centri abitati. 

3. Le disposizioni del presente decreto producono effetto a partire dalla data del 19 marzo 2020 e sino al 3 aprile 2020. 

Una ordinanza con carattere di urgenza per porre un ulteriore limite alle condizioni che possono favorire il contagio e che pur stringendo le maglie di ciò che è concesso fare in ambito urbano (fino ad ora, per esempio, la somministrazione di alimenti e bevande era consentita nelle stazioni di servizio urbane e da domani non lo sarà più), tiene conto, per contro, delle esigenze di chi percorre lunghi tragitti per lavoro. Derogando all'apertura dei locali di somministrazione di cibi e bevande lungo le autostrade e le strade extraurbane a lunga percorrenza. La cui chiusura aveva creato forti difficoltà soprattutto agli autotrasportatori

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
'Modena, scuola negata: è ..
Fdi: 'E’ paradossale che, in una città che si professa attenta a tutti e ‘avanti’ nei..
20 Febbraio 2024 - 18:46
Carpi, Monica Medici paga il suo no ..
Croatti e Lanzi: 'La consigliera Monica Medici lascia il Movimento 5 Stelle ed entra nel ..
20 Febbraio 2024 - 18:00
'Premierato e autonomia ..
Mercoledì 21 alle ore 18 evento organizzato alla sala Ulivi dal Comitato modenese per la ..
20 Febbraio 2024 - 16:05
Comitato per la prof Modena perde ..
'Ingiustificati elogi a Muzzarelli: non più proseguibile il nostro impegno all'interno del ..
20 Febbraio 2024 - 15:28
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58