e-work Spa
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliPolitica

Manovra finanziaria in dirittura d'arrivo: le principali novità

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dalle pensioni minime a 600 euro al reddito di cittadinanza fino allo smart working e al bonus mobili. Dopo la Camera il testo della manovra passa al Senato


Manovra finanziaria in dirittura d'arrivo: le principali novità
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Dalle pensioni al reddito di cittadinanza fino allo smart working e al bonus mobili. Ecco le principali modifiche approvate dalla commissione Bilancio della Camera alla manovra che l’Aula con il voto di fiducia si appresta a votare. Tra Natale e Capodanno si concluderà la seconda lettura del testo al Senato.
 
Pensioni
Nel 2023 le pensioni minime saranno di 600 euro per gli over 75. Cambia la norma sulla rivalutazione automatica delle pensioni nel prossimo biennio: sale dall’80 all’85% la rivalutazione per gli assegni tra 4 e 5 volte il minimo (circa 2.600 euro), mentre per le pensioni più alte gli scaglioni vengono rivisti con una riduzione dell’aliquota. L’indicizzazione passa dal 55% al 53% per le pensioni tra 5 a 6 volte il minimo; da 50% a 47% tra 6 e 8 volte il minimo, da 40% a 37% da 8 a 10 volte il minimo e da 35% a 32% negli assegni oltre dieci volte il minimo.

Resta il divieto per la Pubblica amministrazione di conferire incarichi remunerati ai pensionati.

Pos
Salta la misura che consentiva a commercianti e professionisti di rifiutare i pagamenti con carta e bancomat sotto i 60 euro. Tornano quindi le multe per chi non consente l’uso dei Pos ai clienti. Per mitigare i costi delle transazioni elettroniche fino a 30 euro a carico degli esercenti arriva un tavolo permanente tra le categorie interessate. Senza costi equi e trasparenti scatterà un contributo di solidarietà delle banche per contenere le commissioni.
 
Reddito cittadinanza
Gli occupabili percepiranno l’assegno nel 2023 solo per 7 mensilità. Inoltre, la quota del reddito di cittadinanza prevista per l’alloggio, in caso di abitazione in affitto, sarà erogata direttamente al locatore dell’immobile. In più, per i percettori del sussidio di età compresa tra 18 e 29 anni che non hanno terminato la scuola dell’obbligo l’erogazione del contributo è condizionata all’iscrizione e alla frequenza di percorsi di formazione, o comunque funzionali all’adempimento dell’obbligo scolastico.

Bonus mobili
Il bonus mobili sale a 8 mila euro, rispetto ai 5 mila previsti, ma comunque non raggiunge i 10 mila di quest’anno. L’agevolazione vale per gli anni 2023 e 2024 sia per l’acquisto di mobili sia per gli elettrodomestici green in caso di interventi di ristrutturazione della casa.

Cartelle
Slitta di due mesi, dal 31 gennaio al 31 marzo, lo stralcio automatico delle cartelle fino a mille euro relative al periodo 2000-2015. Escluse le multe stradali e i mancati pagamenti Imu: la cancellazione per loro si applicherà solo agli interessi. I sindaci potranno comunque decidere di non applicare la norma.

Mutui
Sui mutui ipotecari in origine non superiori a 200 mila euro, chi ha un’Isee inferiore ai 35 mila euro potrà passare dal tasso variabile al fisso.

Superbonus
Per i condomini arriva la proroga fino al 31 dicembre 2022 dei termini per presentare la Comunicazione di inizio lavori asseverata (Cilas) per poter beneficiare del superbonus al 110%. I lavori devono risultare approvati entro il 18 novembre.

Salva calcio
Le società sportive potranno pagare in 60 rate, con la maggiorazione del 3%, i versamenti sospesi per il Covid e in scadenza il 22 dicembre. I versamenti dovuti ammontano complessivamente a 889 milioni di euro, di cui circa 500 milioni di euro riguardano i club calcistici della Serie A.

Extraprofitti
L’imposta sugli extraprofitti delle aziende energetiche sarà applicata alle società con almeno il 75% dei ricavi derivante dalle attività di produzione e vendita di energia elettrica, gas e prodotti petroliferi.

Fisco
Istituito il tasso del 2% per le rate di chi aderisce al ravvedimento speciale delle violazioni tributarie previsto dalla manovra.

Iva
L’Iva sul teleriscaldamento scende al 5% mentre quella sul pellet al 10%.

Assunzioni sanità
Gli enti del Sistema sanitario nazionale potranno assumere a tempo indeterminato, entro il 31 dicembre 2024 anziché entro la fine del 2023, tutti i professionisti che abbiano maturato 18 mesi di servizio nella sanità pubblica entro il 31 dicembre 2023, di cui almeno 6 durante l’emergenza.

Violenza donne
Aumentano in modo strutturale le risorse per il fondo contro la violenza delle donne. Ci sono 4 milioni di euro in più per il 2023 e di 6 milioni a partire dal 2024.

Professioniste
Stop alle scadenze tributarie per le libere professioniste nel caso in cui si verifichi una
malattia grave, un infortunio ai figli minorenni, nonché in caso di parto o interruzione della gravidanza oltre il terzo mese.

Tavolini liberi
I tavolini e i dehor all’aperto di bar e ristoranti saranno liberi fino al 30 giugno 2023, senza problemi di occupazione del suolo pubblico.

Case green
Detrazione del 50% sull’Iva per l’acquisto di abitazioni in classe energetica A e B.

Lavoratori spettacolo
Arriva l’indennità di discontinuità per i lavoratori del settore dello spettacolo.

Reddito alimentare
Parte la sperimentazione nelle città metropolitane del ‘reddito alimentare’ da destinare a chi è in
povertà assoluta. Con un fondo da 1,5 milioni nel 2023 e 2 milioni nel 2024 saranno distribuiti pacchi realizzati con i prodotti invenduti della distribuzione alimentare.

Nella foto, il ministro dell'Economia Giorgetti

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Modena, Hera posiziona due nuove ..
Alle prime sei, collocate lo scorso novembre in varie zone della città, da oggi se ne sono ..
02 Aprile 2024 - 16:32
Voto a San Prospero, stessa sfida di ..
Nel 2019 Borghi stravinse col 65,7% contro il 34,3%, ma questo non ha impedito al ..
02 Aprile 2024 - 10:48
Dondi (Fdi): 'Nel Patto per Modena ..
'Rimango negativamente colpita dal fatto che nel Patto per Modena sicura non una volta si ..
01 Aprile 2024 - 23:50
'Modena, chioschi sui viali: ancora ..
Modena Volta Pagina attacca: 'L’incredibile lottizzazione cementizia sul verde dei Viali ..
01 Aprile 2024 - 15:38
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58