'Maserati Modena, inaccettabile smantellamento', sabato presidio Modena Cambia con Alemanno
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

'Maserati Modena, inaccettabile smantellamento', sabato presidio Modena Cambia con Alemanno

La Pressa
Logo LaPressa.it

Alla presenza del leader nazionale di Indipendenza, del candidato a sindaco della lista Modena Cambia Daniele Giovanardi e della capolista Beatrice De Maio: 'Il governo inserisca il destino di Maserati sul tavolo negoziale aperto con Stellantis'


'Maserati Modena, inaccettabile smantellamento', sabato presidio Modena Cambia con Alemanno
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Contro lo smantellamento di un’eccellenza modenese'. Con questo slogan la lista Modena Cambia ha organizzato, sabato, dalle 11.15, un presidio davanti la sede della Maserati a Modena in via San Giovanni Bosco 250/264.
Saranno presenti il candidato sindaco Daniele Giovanardi, la capolista di Modena Cambia Beatrice De Maio (consigliere comunale uscente) ed il segretario nazionale del Movimento Indipendenza, Gianni Alemanno.

'La lista “Modena Cambia” – hanno dichiarato Giovanardi e la De Maio - sarà in prima linea nella difesa di tutte quelle aziende, a partire dalla Maserati, minacciate dalla crisi economica e da scelte scellerate di politiche industriali che colpiscono le imprese locali ed italiane. Noi ci batteremo affinché non scompaia dal territorio un marchio storico come la Maserati che fa parte dell’identità stessa di Modena, anche e soprattutto per coloro che ci lavorano e il relativo indotto'.

'Sarà un duro colpo per il Made in Italy se si procederà allo smantellamento della storica sede modenese della Maserati – dichiara il segretario del Movimento Indipendenza Gianni Alemanno – ed è per questo motivo che Indipendenza si mobiliterà per chiedere al governo di inserire il destino di Maserati sul tavolo negoziale aperto con Stellantis'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Modena, ecco i nomi del nuovo Consiglio comunale
Il nuovo consiglio comunale di Modena è formato da 22 consiglieri di maggioranza, 8 ..
10 Giugno 2024 - 23:06
Voto a Modena: Mezzetti al 63%. Negrini si ferma al 28%
Segue la Modena al 3,16%, Mvp all'1,6%, Daniele Giovanardi all'1,4%, Chiara Costetti ..
10 Giugno 2024 - 21:11
I sindaci eletti in provincia di Modena
L'elenco dei 31 comuni della provincia di Modena al voto con i rispettivi sindaci eletti e ..
10 Giugno 2024 - 21:00
Carpi, il nuovo sindaco è Riccardo Righi: il centrosinistra dilaga
Un risultato clamoroso per Righi (5 anni fa Bellelli venne portato al ballottaggio dal ..
10 Giugno 2024 - 18:23
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58