e-work Spa
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliPolitica

Mattarella a Mirandola: 'Bene la ricostruzione di imprese e scuole, i centri storici e gli edifici pubblici possono attendere'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Capo dello Stato ringrazia il corpo docente e gli imprenditori: 'Continuerete ad avere il sostegno di tutta l'Italia'


  • Mattarella a Mirandola: 'Bene la ricostruzione di imprese e scuole, i centri storici e gli edifici pubblici possono attendere'
  • Mattarella a Mirandola: 'Bene la ricostruzione di imprese e scuole, i centri storici e gli edifici pubblici possono attendere'
  • Mattarella a Mirandola: 'Bene la ricostruzione di imprese e scuole, i centri storici e gli edifici pubblici possono attendere'
  • Mattarella a Mirandola: 'Bene la ricostruzione di imprese e scuole, i centri storici e gli edifici pubblici possono attendere'
  • Mattarella a Mirandola: 'Bene la ricostruzione di imprese e scuole, i centri storici e gli edifici pubblici possono attendere'
  • Mattarella a Mirandola: 'Bene la ricostruzione di imprese e scuole, i centri storici e gli edifici pubblici possono attendere'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'In queste aree in cui si sta ancora ricostruendo avete fatto bene a dare la priorità a scuole ed aziende. Gli edifici pubblici ed i centri storici, pur simbolo dell'identità di un territorio, sono simboli pazienti, che possono attendere'. Lo ha detto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenuto questa mattina a Mirandola, in occasione dei 5 anni dalla seconda grande scossa di terremoto che seminò distruzione e morte nella bassa modenese.

Il capo dello Stato ha aperto il convegno “Fare scuola, tra ricostruzione e innovazione didattica”, al quale sono intervenuti il presidente Stefano Bonaccini e l’architetto Mario Cucinella

'Devo ringraziare il corpo docente docente delle scuole che - ha detto Mattarella nel suo discorso a braccio - che ha consentito di non interrompere l'attività. E' stato il primo segno non soltanto della volontà di continuare ma anche di riprendere la vita normale rispetto a quanto il dramma aveva rappresentato.

E, nella terra di Pico della Mirandola, non poteva essere che così' 



'Qui avete ricostruito e state ricostruendo con garanzie di sicurezza e con standard avanzati. Sono condizioni che vanno estese ovunque, in tutte le aree colpite negli ultimi anni dal terremoto e che hanno confermato quanto sia vulnerabile il territorio nazionale e quanto sia necessario agire per la messa in sicurezza preventiva'

Il Capo dello Stato si è poi soffermato sull'importanza di una ricostruzione non tanto sicura ma anche bella sotto l'aspetto architettonico: 'Avere una scuola bella e confortevole, così come un'azienda, consente sicuramente di lavorare meglio. La ricostruzione non è fatta tanto da pietre ma è fatta da voi, dalle persone, e da scelte. Voi avete scelto come priorità le scuole le aziende. Il merito dei lavoratori e degli imprenditori è stato davvero esemplare. Un valore che oggi consente di guardare con fiducia il presente e il futuro. Per questo, oggi non è un giorno di festeggiamenti ma di apprezzamento per quello che è stato fatto e per dirvi che nel continuare e completare l'opera di ricostruzione, avete il sostegno di tutta l'Italia'


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Sicurezza, vertice tra Negrini e ..
'Una delle questioni più importanti riguarda la povertà abitativa, che colpisce non solo ..
03 Aprile 2024 - 18:17
Modena, inaugura la Cra Gorrieri. Mvp..
'Nel 2018 il sindaco promise la realizzazione non solo di questa CRA ma anche di altre tre: ..
03 Aprile 2024 - 13:23
Voto a Formigine, M5S: 'Lieti di ..
'Siamo particolarmente orgogliosi di sostenere le figure di Alessia Nizzoli e Andrea Zanni, ..
03 Aprile 2024 - 13:12
Palazzina ex fonderie, cantiere ..
A quasi quattro anni dall'avvio ai lavori appaltati con ribasso di oltre il 20% e a due anni..
03 Aprile 2024 - 02:59
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58