Mezzetti e gli alleati creano il laboratorio della sicurezza: confronto e prevenzione come priorità
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Mezzetti e gli alleati creano il laboratorio della sicurezza: confronto e prevenzione come priorità

La Pressa
Logo LaPressa.it

Cinquanta persone appartenenti a comitati, partiti, educatori, imprenditori, hanno partecipato all'iniziative lanciata dal candidato sindaco per raccogliere e confrontare proposte e idee per la sicurezza su 4 grandi temi. Dalle donne ai giovani al commercio


Mezzetti e gli alleati creano il laboratorio della sicurezza: confronto e prevenzione come priorità
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

C'erano anche gli ex sindaci di Modena Giuliano Barbolini e Giorgio Pighi tra le cinquanta persone, tra le quali rappresentanti dei gruppi di vicinato, dei comitati cittadini per la sicurezza, educatori di strada, imprenditori, esponenti di centri di aggregazione e associazioni di categoria, sindacati di polizia, organizzazioni di sostegno per le donne, amministratori che hanno partecipato all'iniziativa promossa dalle liste che sostengono la candidatura a sindaco di Massimo Mezzetti.
Appuntamento, sabato 4 maggio nei locali dello spazio sociale Lòdola all’interno del Parco 22 Aprile.

Cinque tavoli di lavoro e due ore per sviluppare quattro argomenti centrali in relazione al tema generale della sicurezza urbana e cioè il ruolo delle attività commerciali, il rapporto dei giovani con la città, l’organizzazione urbana per la prevenzione dei reati di genere e la funzione dei luoghi aperti per favorire aggregazione e prevenzione.



Numerose le idee, le indicazioni e le proposte scaturite dal confronto: dalla concretezza immediata della sorveglianza garantita dal personale delle forze dell’ordine, magari organizzate in gruppi mobili da utilizzare nei luoghi e nei momenti di effettiva necessità, alla più complessa azione che gli specialisti definiscono “proattiva” e che i cittadini presenti hanno individuato come preventiva. Di fatto tutto quello che può servire a ridurre il rischio che possano verificarsi comportamenti devianti: l’educazione, la scuola, gli operatori di strada, ma anche la formazione, dal personale delle forze di polizia fino alle famiglie e agli insegnanti.

Proprio questo elemento delle politiche proattive, è stato sottolineato da Massimo Mezzetti nel suo breve discorso a chiusura del laboratorio: 'È chiaro che servono interventi di contenimento delle attività criminose, un compito che spetta prevalentemente allo Stato, dalla magistratura alle forze di polizia, ma i cittadini (che ringrazio per il contributo offerto) ci dicono anche che sono indispensabili le azioni di prevenzione e questo è un terreno che spetta anche al Comune e sul quale abbiamo intenzione di mettere idee e risorse. Il laboratorio coi modenesi - ha concluso Mezzetti - sarà uno degli strumenti coi quali sviluppare la co-progettazione della città'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
I sindaci eletti in provincia di Modena
L'elenco dei 31 comuni al voto con l'aggiornamento in tempo reale sull'elezione dei ..
10 Giugno 2024 - 17:40
Massimo Mezzetti è il nuovo sindaco di Modena: consensi record
Mezzetti veleggia intorno al 65% dei consensi con il candidato del centrodestra Luca Negrini..
10 Giugno 2024 - 17:34
San Felice: Michele Goldoni confermato sindaco
Ottiene il 54,37% dei voti, battendo così il diretto ed unico avversario di centro-sinistra..
10 Giugno 2024 - 16:29
San Cesario: Francesco Zuffi rieletto sindaco
Con la lista di centro.sinistra Insieme per San Cesario ha concentrato il 68,8% dei voti
10 Giugno 2024 - 16:19
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58