Mezzetti: 'Governo penalizza i Comuni, cosa dice la destra modenese?'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Mezzetti: 'Governo penalizza i Comuni, cosa dice la destra modenese?'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nella bozza di decreto attuativo predisposta del Ministero dell’economia, infatti, spunta un taglio di 250 milioni l’anno


Mezzetti: 'Governo penalizza i Comuni, cosa dice la destra modenese?'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Il ministero dell’economia nella prossima manovra di bilancio prevede un taglio di 1 miliardo e 250 milioni in 5 anni ai danni dei Comuni: penalizzati quelli più virtuosi. Una manovra ingiusta e contraddittoria, un colpo alle speranze dei cittadini e un tentativo di scaricare sui Comuni l’incapacità dell’attuale governo di gestire i conti pubblici. Mi chiedo cosa pensa e cosa cosa vorrà fare il mio competitore del centro destra per salvaguardare le risorse destinate a Modena e ai modenesi'. Così in una il candidato sindaco di centrosinistra Massimo Mezzetti, sulla notizia filtrata oggi di previsti tagli dell’attuale governo ai bilanci dei Comuni italiani che meglio hanno operato nell’ottenere i fondi europei del Pnrr.

'Se ne parla da mesi, ma ora il gioco del governo di Meloni e Giorgetti è uscito allo scoperto: nella bozza di decreto attuativo predisposta del Ministero dell’economia, infatti, spunta un taglio di 250 milioni l’anno, per cinque anni, a carico dei comuni italiani.

Non solo, con una ineguagliabile spregiudicatezza e pochissimo senso comune, il governo punta a penalizzare ulteriormente i Comuni che, con merito e competenza, hanno ottenuto il ritorno maggiore dei finanziamenti previsti dal Pnrr. Un criterio profondamente ingiusto - prosegue Mezzetti - che metterà in difficoltà le città italiane più virtuose e tra queste Modena, le sue strutture, i suoi servizi e quindi le cittadine e i cittadini'.

'Perché la manovra presenta un’ulteriore contraddizione: il governo, infatti, prevede anche un taglio pesante della spesa corrente dei Comuni, di fatto quella destinata al funzionamento dei servizi, affermando però di voler salvaguardare i fondi per le famiglie e per la scuola.

Ma come è possibile mantenere una promessa simile - sottolinea il candidato del centrosinistra - quando i fondi Pnrr dei Comuni per oltre il 50% sono destinati proprio a costruire nuovi asili nido e nuove scuole dell’infanzia, strutture che poi avranno bisogno di insegnanti, di mense, di riscaldamento e tutto quanto servirà a farle funzionare? I tagli, poi, andranno ad incidere pesantemente sul resto della spesa per investimenti, quella relativa alla Rigenerazione urbana e ai Piani urbani integrati rivolti alle periferie, e poi a cascata sugli altri interventi che riguardano da vicino la vita delle persone'.

'Insomma - conclude Mezzetti - un pasticcio che penalizza gravemente Città e cittadini virtuosi, amministrazioni che hanno impostato le scelte in funzione dello sviluppo, dell’innovazione e della sostenibilità. Una manovra sbagliata, che ha già provocato la reazione forte di Comuni governati tanto dal centrodestra quanto dal centrosinistra: lo stesso atteggiamento che ora mi aspetterei da parte degli esponenti della destra modenese, se davvero hanno a cuore la loro città e i loro concittadini'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Fdi: 'Modena, concessione moschea fino al 2063: atto gravissimo'
Pulitanò: 'Muzzarelli si è comportato come un satrapo di Modena più che come sindaco'
11 Giugno 2024 - 20:38
Omicidio Modena, politica all'attacco di patriarcato e bigenitoralità
I parlamentari Pd Guerra, Vaccari e Rando: 'Vittima di cultura patriarcale che vive donne e ..
11 Giugno 2024 - 20:10
'Voto a Modena, l'unico obiettivo di Fdi erano le regionali'
'Può funzionare un centrodestra così? Direi di no. Sono presenti solo prove di forza ..
11 Giugno 2024 - 17:57
AVS seconda forza di maggioranza a Modena: 'Con Mezzetti porteremo rinnovamento su ambiente e salute'
Paolo Silngardi e Maria Teresa Rubbiani: 'Con i nostri due consiglieri eletti saremo ..
11 Giugno 2024 - 16:41
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58