Mirandola, Lugli si dimette: 'In Fdi sostituiscono militanti con soldatini di piombo'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

Mirandola, Lugli si dimette: 'In Fdi sostituiscono militanti con soldatini di piombo'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Pd: 'Un altro pezzo da 90 del Consiglio Comunale di Mirandola esce dal fronte della maggioranza'


Mirandola, Lugli si dimette: 'In Fdi sostituiscono militanti con soldatini di piombo'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Rassegno con effetto immediato le dimissioni dalla carica di consigliere comunale di Fdi'. Con questa lettera, già protocollata, inviata al presidente del Consiglio comunale di Mirandola e al sindaco Alberto Greco, il consigliere comunale Marian Lugli lascia l'incarico a meno di due mesi dal voto.
'La mia riflessione nasce da una ponderata riflessione - afferma Lugli nella lettera -. La mia ferma convinzione che solo un lavoro di squadra, vero e sentito, può portare a grandi obiettivi, mi ha portato a tale decisione: non sono più convinto di far parte di un gruppo che condivide le mie stesse idee'.

Alla base della motivazione vi è la decisione di Fdi di non ricandidarlo alle elezioni di giugno dopo lo strappo sul nome di Letizia Budri, come egli stesso afferma.

'Hanno fatto la lista senza chiamarmi, alla fine non mi hanno espulso ma il senatore Barcaiuolo e il presidente provinciale di Fdi Pulitanò da due mesi non mi rispondevano al telefono - commenta amareggiato Lugli -. Di fatto Fdi sostituisce i militanti con dei soldatini di piombo'.

'Tanto tuonò che piovve sul bagnato. Un altro pezzo da 90 del Consiglio Comunale di Mirandola esce dal fronte della maggioranza: questa è la volta del consigliere Marian Lugli che vi entra nel 2019 con Forza Italia per poi passare a Fratelli d’Italia, dando un contributo determinante per la vittoria alle amministrative a Mirandola, ma al quale non era mai stato in effetti riconosciuto un ruolo di governo - afferma il capogruppo Pd Roberto Ganzerli -. Le dimissioni non sono certo un fulmine a ciel sereno in quanto occorre riconoscere a Lugli di aver partecipato per tutta la legislatura alle discussioni degli oggetti in consiglio con piglio critico per la sua idea di Mirandola e non certo seguendo ordini di scuderia leghista. Ed è probabilmente questo che lo ha portato a farsi da parte. “Prima Golinelli” è stato il vero mantra di questa maggioranza, i mirandolesi che ne facevano parte e che non hanno seguito questa disciplina sono stati accompagnati o costretti ad uscire dalla porta'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Europee a Sassuolo, testa a testa tra Pd e Fdi. Menani trema
Con questi numeri non è scontata la conferma al primo turno di Francesco Menani, sostenuto ..
10 Giugno 2024 - 07:49
Europee a Mirandola, Pd nettamente primo partito: probabile ballottaggio
Con questi numeri è probabile immaginare un ballottaggio tra Letizia Budri e Carlo Bassoli,..
10 Giugno 2024 - 07:21
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48