Modena, Negrini: 'Serve riflessione prima di tutto da parte di Fdi'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Modena, Negrini: 'Serve riflessione prima di tutto da parte di Fdi'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Il risultato della lista civica mi rende orgoglioso nel sapere che tanti Modenesi hanno deciso di mostrare gradimento sulla mia persona'


Modena, Negrini: 'Serve riflessione prima di tutto da parte di Fdi'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Ho preferito fare passare qualche ora prima di esprimere il mio pensiero in queste poche righe. Commentare una sconfitta non è cosa semplice, credo che si debba dimostrare di avere coraggio da vincenti, ma soprattutto da perdenti. Sono stati tre mesi lunghi. Tanto difficili quando importanti. Ci ho messo anima, cuore e passione. Non è bastato'. Inizia così la lettera aperta con cui il candidato sindaco del centrodestra Luca Negrini commenta la sconfitta subita.
'Mi sono battuto nonostante tutto. Da oggi occorrerà fare una significativa riflessione che parte prima di tutto dal mio partito, oltre ad un profondo ragionamento con tutti gli alleati sul futuro percorso comune. Ci aspettano cinque anni in consiglio comunale di duro lavoro da svolgere in maniera seria, matura, costruttiva e credibile. Il risultato della lista civica mi rende orgoglioso nel sapere che tanti Modenesi hanno deciso di mostrare gradimento sulla mia persona.

A loro va il mio sincero grazie - continua Negrini -. Non posso non ringraziare le persone che hanno lavorato con me, chi ha studiato con me, chi ha deciso di esserci veramente, perché ci credeva nel profondo. Un grazie pieno d’amore a Simona, il suo è stato un silente e fondamentale lavoro di sacrificio per la nostra famiglia e un grazie anche alla mia Maria Vittoria, così piccola e così paziente. A lei ogni giorno insegno che se si cade bisogna rialzarsi, sorridere, e lavorare più forte di prima. Questo è quello che intendo fare'.

 

 


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
La piazza di Massimo
Politica
11 Giugno 2024 - 02:39
Modena, ecco i nomi del nuovo Consiglio comunale
Politica
10 Giugno 2024 - 23:06

e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
M5S: 'Nelle urne riscontro positivo del lavoro fatto'
I coordinatori regionali e provinciale confermano il percorso intrapreso nella coalizioni di..
11 Giugno 2024 - 11:38
La piazza di Massimo
Dopo la prima festa alla sede elettorale il neo sindaco Mezzetti saluta e ringrazia gli ..
11 Giugno 2024 - 02:39
Modena, ecco i nomi del nuovo Consiglio comunale
Il nuovo consiglio comunale di Modena è formato da 22 consiglieri di maggioranza, 8 ..
10 Giugno 2024 - 23:06
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58