Modena, primo incontro tra candidati sindaco: la prof Modena gioca in casa
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Modena, primo incontro tra candidati sindaco: la prof Modena gioca in casa

La Pressa
Logo LaPressa.it

Primo incontro questa mattina tra Mezzetti, Negrini, Modena e Tonelli promosso da Aut aut e Tortellante. Si è parlato di disabilità e autismo


Guarda i nostri video in anteprima, Iscriviti al nostro canale YouTube !
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il primo incontro pubblico tra i candidati sindaci di Modena è stata una sfida in casa per uno di essi. La professoressa Maria Grazia Modena, forte della sua esperienza di medico, si è mostrata la più preparata sul tema del dibattito: autismo e disabilità.
L'incontro, dal titolo 'Strutture e servizi per le persone con autismo a Modena, collaborazion con le associazioni del Terzo settore', è stato promosso da Aut aut e Tortellante: presenti Massimo Mezzetti (centrosinistra), Maria Grazia Modena (civica Modena per Modena), Luca Negrini (centrodestra) e Claudio Tonelli (Modena Volta Pagina).
Oltre cento le persone che si sono presentate alla sala Ulivi per assistere al dibattito. Dopo l'introduzione degli organizzatori è stato Massimo Mezzetti a prendere la parola annunciando che, in caso di vittoria, istituirà la figura del Disability Manager, per mostrare l'esigenza di una maggiore integrazione e attenzione al mondo della disabilità.



Puntuale e approfondito l'intervento della professoressa Modena che, ovviamente, considerata la sua professione, ha mostrato piena padronanza del tema, sottolineando le lacune sia del sistema sanitario modenese che delle istituzioni.
E' toccato poi a Luca Negrini prendere la parola lanciando la proposta di realizzare uno 'spazio sociale' dedicato a un approccio inclusivo alle disabilità in uno dei tanti contenitori non utilizzati di Modena. Una proposta alla quale si aggiunge quella di creare 'corsie preferenziali' per le persone con abilità differenti. Gli interventi, di 15 minuti ciascuno, si sono conclusi con l'esperienza di Claudio Tonelli il quale, partendo da un dato personale, ha sottolineato l'importanza di una integrazione tra assistenza di vicinato e garanzie istituzionali.
g.leo.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Europee a Modena, il valzer preferenze: male Fdi e Cavedagna incassa meno del previsto
A Modena prende solo poco più della metà delle preferenze che Bignami avrebbe chiesto a ..
10 Giugno 2024 - 11:52
In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI
Sulla base dei dati alle elezioni europee, il divario tra centro-destra e centro-sinistra in..
10 Giugno 2024 - 10:23
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58