No alla sala comunale per iniziativa filo russa: Radicali italiani, e +Europa in piazza
VLP Events
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliPolitica

No alla sala comunale per iniziativa filo russa: Radicali italiani, e +Europa in piazza

La Pressa
Logo LaPressa.it

Alla stessa ora in cui è prevista la conferenza organizzata dall'Associazione Russia-Emilia-Romagna una manifestazione dichiaratamente contro la propaganda russa, in piazza Mazzini


No alla sala comunale per iniziativa filo russa: Radicali italiani, e +Europa in piazza
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Dopo la concessione della sala del Comune di Modena a un'associazione che si schiera apertamente con la propaganda del regime di Putin, i Radicali Italiani, Radicali Modena e diverse associazioni ucraine modenesi e di tutta Italia scenderanno in piazza il 20 gennaio a Modena (ore 15-Piazza Mazzini) per dire basta alla propaganda del Cremlino in Italia e promuovere la solidarietà internazionale in difesa dei valori di libertà e democrazia'. Ad annunciarlo le stesse organizzazioni politiche coinvolte che in una nota congiunta dichiarano di essere 'costrette 'a contrastare ancora una volta la contro narrazione dei tanti filo Putin, di associazioni che parlano di 'occupazione banderista durata 8 anni' e di un 'veloce processo di ricostruzione sotto l'egida delle Istituzioni della Federazione Russa di cui è divenuta parte integrante.

'Ci permettiamo di ricordare - ricordano i radicali italiani e i radicali Modena - che la città Ucraina di Mariupol è stata occupata, bombardata e brutalmente distrutta: case, ospedali, scuole, teatri sono stati rasi al suolo, con una drammatica perdita di vite umane. Una tragedia che ha un solo responsabile: la Federazione Russa. Il 20 saremo in piazza per gridare il nostro sostegno alla resistenza ucraina. Chiediamo ancora una volta di revocare la concessione della sala per la conferenza 'rinascita di Mariupol' e invitiamo l'amministrazione comunale, le forze politiche e le associazioni a scendere in piazza con noi per una giornata contro la violenza e a favore di una pace giusta'.

La manifestazione del 20 gennaio ha ricevuto subito l'edesione +Europa: 'Serve un segnale chiaro contro la propaganda russa che dilaga nel nostro paese e +Europa c’è e ci sarà sempre per promuovere la solidarietà internazionale e i valori di libertà e democrazia che accompagnano la resistenza ucraina, contro le bugie e la violenza del regime di Putin. È fondamentale ribadire la verità del conflitto in Ucraina, invitando la società civile, le forze politiche e le associazioni a disporsi come presidio costante di verità di fronte alla distorsione operata dal regime russo. La presenza di diverse voci politiche il 20 gennaio sarà un segno tangibile di solidarietà e impegno comune nella difesa dei principi democratici' - chiude + Europa.

Nella foto, la locandina della conferenza organizzata il 20 gennaio a Modena e oggetto della contromanifestazione organizzata dai Radicali Italiani e Modena nello stesso giorno

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Onoranze funebri Gibellini
Politica - Articoli Recenti
'Modena, Cra Gorrieri: dopo il trasferimento i problemi restano'
Modena Volta Pagina: 'A 15 giorni dal trasferimento degli anziani la situazione non è ..
08 Luglio 2024 - 12:55
'Ravenna, De Pascale assenze record: 63% in Consiglio e 60% in giunta'
'Parallelamente però il sindaco non ha rinunciato all'aumento della sua indennità mensile..
08 Luglio 2024 - 12:14
Francia all'ultimo voto: la Terra dei padri organizza diretta
Alle ore 21, da Modena, in collegamento con la Francia
07 Luglio 2024 - 19:45
Modena, Solomita lascia la guida Pd. Baruffi indica la via per le Regionali
‘Adesso partiamo da una posizione di vantaggio’
06 Luglio 2024 - 19:28
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58