Nasce Noi per Modena: 'Siamo l'alternativa trasversale'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Nasce Noi per Modena: 'Siamo l'alternativa trasversale'

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Presentato il nuovo soggetto politico che da comitato potrà trasformarsi in lista civica alle prossime elezioni. Con o senza candidato sindaco: 'Il nome non c'è ma contiamo di trovare figura di alto profilo'


Nasce Noi per Modena: 'Siamo l'alternativa trasversale'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Nessuno di noi ha bisogno della politica per vivere e ci siamo uniti per passione per fare il bene della nostra città e per garantirle una alternativa di governo'. E' la frase che unisce i promotori del nuovo soggetto politico Noi Per Modena. Comitato che ha tutte le intenzioni di diventare lista civica alle prossime elezioni. Presentazione nell'atmosfera scura e ovattata, incubo per i fotografi, del Caffè Concerto di Modena. Sul tavolo dei relatori oltre all'avvocato Gianni Casale, tra i promotori del comitato, tre ex con esperienza e attività politica alle spalle: Paolo Casolari, già consigliere comunale di destra a Modena, Andrea Galli, ex AN e Forza Italia, già consigliere comunale e regionale, e Mia Gandini, ex coordinatore regionale Italexit.

E' lei a rappresentare quella che all'interno di una formazione che, anche per la storia politica di molti dei propri fondatori nasce di fatto nell'alveo del centro-destra, si dichiara trasversale, a rappresentare l'apertura  a cittadini e soggetti che ne vogliano condividere valori e programma, anche, appunto, al di fuori del centrodestra. 'Quando mi hanno proposto di fare parte del progetto, ne sono stata lusingata, ma ho chiesto come discriminante il fatto che non si trasformasse in una lista civetta, funzionale ad altri. In questa situazione politica non sarei andata a votare. Ma di fronte a un progetto di questo tipo ho cambiato idea e trovato le ragioni per impegnarmi' - ha affermato Mia Gandini

'Altro che lista civetta, siamo nati per strutturare e proporre una piattaforma programmatica aperta su temi importanti della nostra città e, se avremo il profilo giusto, proporre un nostro candidato sindaco.

E lo facciamo in tempi non sospetti, in anticipo, quando tutti gli altri, a destra e a sinistra, fanno melina sull'individuazione dei candidati. E' assurdo avere in un momento in cui si può costruire il post Muzzarelli, una faida interna al centro sinistra per la candidatura a sindaco e dall'altro un centro destra che attende il centro sinistra prima di agire. Per noi questa melina che accomuna PD, centro-sinistra e centro destra, è inaccettabile'- afferma Galli. 'I temi? Ce ne sono tanti su cui Modena ha molte criticità. Dal tema della sicurezza a quello ambientale'. Ma non mancano welfare e disagio giovanile. In platea, e tra i nomi dei primi sottoscrittori, c'è anche Matteo, giovane universitario. Insieme a lui, tra i partecipanti alla conferenza, spiccano altri 'ex' eccellenti. Tra questi Simone Pelloni, ex sindaco di Vignola e, dovrebbe essere questione di poche ore, anche ex consigliere regionale Lega in uscita dal gruppo e dal gruppo. Ma non solo: c'è anche il Consigliere comunale Antonio Baldini (che dalla Lega è approdato a Fratelli d'Italia e ora nel gruppo indipendente in Consiglio). Poi altri nomi noti, ex e non. Politici e tecnici. Dall'ex presidente della Provincia Giorgio Baldini, a Carlo Alberto Bulgarelli, dall'Avvocato Elisa Fangareggi che abbiamo visto spesso impegnata con la sua associazione in missioni umanitarie, al noto dj e organizzatore eventi Fabrizio Zanni.

'Ci poniamo in ascolto e in un confronto aperto a tutta la cittadinanza, per la costruzione di un programma per la gestione del Comune nei prossimi cinque anni da sottoporre all’attenzione di tutte le forze politiche, sociali, economiche e culturali della città'.

Nel video, Galli, Casolari e Gandini



Ecco i nomi dei primi sottoscrittori: Babbini Filippo Mattia, Baldini Antonio, Baldini Giorgio, Bulgarelli Carlo Alberto, Casale Gianni, Casolari Paolo, Cavazzoli Giorgio, Davoli Tiziano, Fangareggi Elisa, Galli Andrea, Gandini Maria, Lancellotti Alessandro, Liguori Gaetano, Marta Simone, Piseddu Nadia, Valenti Roberto, Zaccarelli Matteo, Zanni Fabrizio.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Fratelli d'Italia Modena, tutti i candidati
Politica
04 Maggio 2024 - 15:30

e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI
Sulla base dei dati alle elezioni europee, il divario tra centro-destra e centro-sinistra in..
10 Giugno 2024 - 10:23
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Europee a Sassuolo, testa a testa tra Pd e Fdi. Menani trema
Con questi numeri non è scontata la conferma al primo turno di Francesco Menani, sostenuto ..
10 Giugno 2024 - 07:49
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58