Posti nelle partecipate, Modena Civica: 'Basta giochetti'
e-work Spa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Posti nelle partecipate, Modena Civica: 'Basta giochetti'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Basta giochetti da vecchia politica: prima delle correnti vengono le competenze'


Posti nelle partecipate, Modena Civica: 'Basta giochetti'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Meno poltrone, più energie (e idee) sulla città. Modena Civica chiede più vicinanza alle esigenze dei cittadini e meno ai ‘calcoli di potere’. 'Apprendiamo dagli organi di stampa di una presunta tensione nella coalizione di centrosinistra, di cui facciamo parte, sulle nomine di competenza del Comune per la vicepresidenza di Hera e per il presidente di Seta. Vogliamo precisare con forza – sottolineano Katia Parisi e Rosario Maragò, rispettivamente capolista e consigliera comunale e presidente di Modena Civica -, che la nostra lista è estranea ad ogni discussione in merito a tali nomine. Non ci interessano le poltrone, ma la risoluzione dei problemi della città'.
 
'Pur riconoscendo la centralità delle due aziende nel mondo dei servizi locali, preferiamo essere concentrati sulle esigenze dei cittadini modenesi, che chiedono di avere una casa a costi sostenibili, di potersi curare senza attese disumane, di poter vivere in una città sicura e con un trasporto pubblico efficiente.

Ecco – proseguono Parisi e Maragò -, i modenesi non sono interessati alle lotte di potere per i posti nelle partecipate. Questi siparietti da politica vecchio stile non fanno altro che allontanare le persone dalla politica e determinare un danno a tutta la coalizione di centrosinistra. L’appello che Modena Civica rivolge a tutti gli alleati è quello di lavorare sui temi e non su poltrone e ruoli, che andrebbero definiti in base alle competenze e non sulle correnti'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

e-work Spa

Vota Bruno Rinaldi  Forza Italia
Politica - Articoli Recenti
'CAU Castelfranco in un cantiere aperto con operatori precari, si torni al Punto di Primo Intervento'
Le immagini e l'affondo del candidato sindaco Rosanna Righini: 'Dopo gli annunci iniziali è..
26 Maggio 2024 - 11:25
Modena Pride, Mezzetti: ‘Grande festa sulla libertà di amare’
‘Stare insieme, conoscersi e capirsi: oggi ho visto una parte di città che mi piace ..
25 Maggio 2024 - 19:41
'Modena: Unimore partecipa attivamente al Gay pride, che errore'
Le parole di Mirko De Carli, candidato al Parlamento Europeo per la lista Libertà e ..
25 Maggio 2024 - 16:35
Modena Pride, migliaia in piazza: sindaco Muzzarelli e giunta Pd in testa
Il corteo da circa 6000 persone che sfila lungo le strade del centro vede in testa il ..
25 Maggio 2024 - 16:12
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58