Pug Modena, l'astensione dei Verdi e il nodo del consumo di suolo
VLP Events
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliPolitica

Pug Modena, l'astensione dei Verdi e il nodo del consumo di suolo

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Aime: 'Abbiamo l’esigenza di comprendere quanto la nuova legge e il Pug siano davvero in grado di affrontare un fenomeno non più sostenibile come il consumo di suolo'


Pug Modena, l'astensione dei Verdi e il nodo del consumo di suolo
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Insieme all’adozione del Pug il Consiglio comunale di Modena ha approvato all’unanimità anche un ordine del giorno sottoscritto da tutti i gruppi di maggioranza e illustrato dalla prima firmataria Paola Aime (Europa verde – Verdi) che impegna l’Amministrazione comunale ad assumere, contestualmente all’approvazione definitiva del Pug, una delibera di indirizzo sulla programmazione e l’attuazione urbanistica in ottica di tutela ambientale e riduzione del consumo di suolo.

Il documento chiede, infatti, che il ricorso alle aree libere per la costruzione possa avvenire solo attraverso bandi pubblici e periodici, dopo aver verificato che non siano disponibili aree adeguate per la rigenerazione. Invita, inoltre, a condividere con la Provincia e gli altri Comuni della cintura modenese una strategia condivisa di riduzione dell’espansione, a redigere un “elenco del dismesso”, da aggiornare periodicamente, per orientare le politiche attive degli insediamenti sia residenziali che produttivi, e a sollecitare la Provincia affinché realizzi un atlante analogo per garantire una visione di area vasta e ottimizzare gli interventi sulle aree produttive che tengano conto del patrimonio non utilizzato su scala provinciale.



Paola Aime di Europa Verde - Verdi, motivando il voto d’astensione, ha evidenziato la necessità di verificare la nuova legge alla prova dei fatti: “Abbiamo l’esigenza di comprendere quanto la nuova legge e il Pug siano davvero in grado di affrontare un fenomeno non più sostenibile come il consumo di suolo”. La capogruppo ha proseguito sottolineando la propria preoccupazione per i possibili interventi in deroga al 3 per cento: “A Modena ci sono circa 65 ettari stimati che sfuggono a quel limite e che nel computo reale sono suolo vergine perso”. Pur sottolineando la portata innovativa del documento e la capacità di intercettare bisogni e desideri dei cittadini, la consigliera ha sottolineato come “la sua  messa in pratica dovrà essere coerente con le dichiarazioni di principio”.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Onoranze funebri Gibellini
Politica - Articoli Recenti
'Ravenna, De Pascale assenze record: 63% in Consiglio e 60% in giunta'
'Parallelamente però il sindaco non ha rinunciato all'aumento della sua indennità mensile..
08 Luglio 2024 - 12:14
Francia all'ultimo voto: la Terra dei padri organizza diretta
Alle ore 21, da Modena, in collegamento con la Francia
07 Luglio 2024 - 19:45
Modena, Solomita lascia la guida Pd. Baruffi indica la via per le Regionali
‘Adesso partiamo da una posizione di vantaggio’
06 Luglio 2024 - 19:28
Cau Fanano, l’Ausl: ‘Stiamo lavorando allo sviluppo del modello’
‘Il modello sarà basato sulla nuova organizzazione delle Aggregazioni Funzionali ..
06 Luglio 2024 - 16:18
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58