Raccolta Rifiuti: 'Mezzetti si sveglia tardi' e 'mette il turbo alla propaganda'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Raccolta Rifiuti: 'Mezzetti si sveglia tardi' e 'mette il turbo alla propaganda'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Lega Modena e Forza Italia critiche verso l'annuncio del candidato sindaco Pd di valutare un cambio di modello


Raccolta Rifiuti: 'Mezzetti si sveglia tardi' e 'mette il turbo alla propaganda'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Il Porta a Porta va bene ma se si introduce non ascoltando i bisogni dei cittadini ma quelli di Hera e le cose non vanno, bisogna avere il coraggio di dire di avere sbagliato'. Lo aveva detto Massimo Mezzetti, candidato sindaco proposto dal PD e sostenuto ufficialmente per ora da Sinistra per Modena, all'appuntamento sul tema della cultura organizzato dal PD sabato scorso. Un annuncio che ha scatenato le reazioni di Lega Modena e Forza Italia. Entrambi rivendicano di avere sollecitatopiù volte all'amministrazione un cambio di passo nella raccolta. 

'Già, infatti, nel novembre del 2022- ricorda Lega Modena -  una delegazione aveva esposto all’assessore Alessandra Filippi tutti i possibili svantaggi del nuovo meccanismo “Porta a Porta” segnalando altresì per iscritto il necessario ripristino dei cassonetti in una versione più aggiornata.

A fronte di tale documento, redatto da Mario Mirabelli, e presentato dal capogruppo Giovanni Bertoldi, l’assessore Filippi si era impegnata con la segretaria Caterina Bedostri di promuovere l’intera questione in giunta, cosa che peraltro non è mai avvenuta'.

'Prendiamo piacevolmente atto che le proposte del candidato Massimo Mezzetti ricalcano quelle da mesi avanzate da Forza Italia in Consiglio comunale. Anche se con una sola grande differenza. Noi al governo di questa città avremmo la possibilità di imprimere davvero una svolta, Mezzetti, candidato PD, no' - afferma il consigliere Capogruppo di Forza Italia Piergiulio Giacobazzi.
'Dichiarazioni di intenti e promesse di cambiamento come quelle di Mezzetti possono valere al massimo per rendere ancora più dolce e convinto l'abbraccio con il Movimento 5 stelle, ma non certo per convincere i cittadini che da troppo tempo stanno subendo danni e disagi di clamorosi sbagli. I modenesi sanno bene che un sindaco di sinistra, al di là dell'esito elettorale, non avrà né la possibilità né la libertà di dare discontinuità ad un sistema che sul tema dei rifiuti pone al primo posto gli interessi del gestore a quelli dei cittadini'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
San Cesario: Francesco Zuffi rieletto sindaco
Con la lista di centro.sinistra Insieme per San Cesario ha concentrato il 68,8% dei voti
10 Giugno 2024 - 16:19
A Ravarino vince centrosinistra: Maurizia Rebecchi si conferma sindaco
La candidata del centrosinistra ha vinto le elezioni amministrative col 76,5%
10 Giugno 2024 - 16:01
A Lama Mocogno vince il centrodestra di Arnaldo Ricchi
Ricchi si è imposto col 54,32% superando Pasini 823 voti contro 692
10 Giugno 2024 - 15:21
Europee a Modena, il valzer preferenze: male Fdi e Cavedagna incassa meno del previsto
A Modena prende solo poco più della metà delle preferenze che Bignami avrebbe chiesto a ..
10 Giugno 2024 - 11:52
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58