'Sacca: la conferma di amianto preoccupa, garantire trasparenza'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Sacca: la conferma di amianto preoccupa, garantire trasparenza'

La Pressa
Logo LaPressa.it

M5S: 'Chiediamo che siano svolte tutte le verifiche e procedure affinché il cantiere possa riprendere nelle massime condizioni di sicurezza'


'Sacca: la conferma di amianto preoccupa, garantire trasparenza'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Quali verifiche sulla eventuale presenza di amianto sono state svolte dagli organi competenti preliminari all’avvio di lavori di demolizione? Quali, in itinere, visto che i lavori, una volta avviati, hanno visto la creazione di enormi cumuli di inerti stoccati per settimane privi di copertura, nell’area delle demolizioni, adiacente alla tangenziale? Anche quelli contenevano amianto? Si sapeva della presenza di amianto negli edifici demoliti? Quali verifiche sono state fatte e saranno fatte per escludere la presenza del materiale negli edifici ancora da demolire?
Sono alcune delle domande poste in una interrogazione urgente che il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle Modena ha depositato nella mattinata odierna e che verrà discussa in Consiglio Comunale sul caso sollevato da La Pressa e relativo alla cantiere alla Sacca.

'La conferma della presenza di amianto nel cantiere per la demolizione degli edifici dell’ex Civ&Civ, preoccupa per tre motivi: il primo perché stando a quanto dichiarato dall’informativa Arpae nella quinta seduta della conferenza dei servizi, era emerso che gli ultimi residui di cemento amianto presenti nell’area, dopo la bonifica del 2006, erano stati rimossi nel 2019. Il secondo motivo è legato al fatto che nulla si sa rispetto alla eventuale presenza di amianto negli edifici già demoliti, con inerti ammassati nei grandi cumuli nella parte lungo la tangenziale, poi macinati sul posto e rimossi. Il terzo è legato al fatto che della presenza di amianto non si sarebbe venuti a conoscenza se non fosse stato per un articolo di stampa che ha poi portato alla conferma da parte dell’Ausl'.

'In sostanza trasparenza e informazione istituzionale su un tema così delicato per la sicurezza e la salute dei lavoratori e della città, anche questa volta sono totalmente mancate. Per questo, alla luce delle ultime evidenze abbiamo presentato una interrogazione affinché si faccia chiarezza su tutti i passaggi che sono stati fatti nel cantiere rispetto alla presenza e alla gestione dell’amianto e alle procedure adottate per la tutela dei lavoratori e dei cittadini che vivono e lavorano nel quartiere - chiudono i 5 Stelle -. Chiediamo inoltre che siano svolte tutte le verifiche e procedure affinché il cantiere possa riprendere nella massime condizioni di sicurezza e prevenzione'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che era diventata una famiglia
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06