'Sanità Modena: serve meno cemento e più personale'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

'Sanità Modena: serve meno cemento e più personale'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'I Cau, ultima bandiera sventolata dall'assessore Donini, non decollano. Azione lo ripete da mesi, la politica del ballo del mattone si sta rivelando inutile'


'Sanità Modena: serve meno cemento e più personale'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Due mesi fa si parlava delle difficoltà dei bilanci delle Ausl di Modena e provincia e dei conseguenti tagli al personale. In questi giorni sono stati resi noti i pesanti rilievi della Corte dei Conti di nuovo sui bilanci dell'Ausl di Modena. Evidentemente non è vero che è tutta colpa del sottofinanziamento nazionale, drammatico e colpevole, come rispose ad Azione l'assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini'. Così in una nota il commissario provinciale di Azione di Modena, Paolo Zanca.

'La Corte dei conti sottolinea infatti con forza i problemi organizzativi dei servizi sanitari modenesi e un ricorso esagerato e ingiustificato ai medici gettonisti. Abbiamo quindi una situazione in cui da una parte si lamenta il sottofinanziamento governativo, ma dall'altra si utilizzano male le già scarse risorse, per far ricorso ad attività di cura esternalizzate, laddove la specifica ed esclusiva competenza sarebbe invece del soggetto pubblico.

Il tutto a detrimento della qualità dei servizi erogati ma soprattutto a scorno del personale sanitario che, dopo gli enormi sforzi prodigati durante il Covid, si vede scavalcato nella remunerazione e nella qualità del lavoro dai gettonisti, privilegiati per orari e minori responsabilità - continua Zanca -. Ci si chiede ancora perché i medici scappano dal servizio pubblico? Il personale medico e paramedico viene stressato a ritmi insostenibili finché non fugge dal Servizio sanitario nazionale per approdare magari proprio nelle coop che forniscono i loro ‘ pregiati’ servizi allo stesso Ssn. Tutto questo per caso? Colpisce in particolare che la fornitura dei gettonisti venga da cooperative prontamente nate in risposta alle accresciute necessità indotte dalla pandemia. L'assessore Donini sul tema ha già ammesso di aver sbagliato, ma non basta.  L'uso di questo personale sanitario esterno è ancora diffuso a Modena e in regione. Ci aspettiamo pertanto che i proclami si tramutino in realtà e che non siano invece la foglia di fico che nasconde quello che è il più grande business: la privatizzazione di interi settori della sanità. Questa volta a favore non più del solito imprenditore amico 'assetato di profitto' ma di cooperative cosiddette sociali e aderenti alle centrali di riferimento.

'E ancora. I Cau, ultima bandiera sventolata dall'assessore Donini, non decollano. Azione lo ripete da mesi, la politica del ballo del mattone si sta rivelando inutile e controproducente. Serve meno cemento e più personale'.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Europee a Modena, il valzer preferenze: male Fdi e Cavedagna incassa meno del previsto
A Modena prende solo poco più della metà delle preferenze che Bignami avrebbe chiesto a ..
10 Giugno 2024 - 11:52
In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI
Sulla base dei dati alle elezioni europee, il divario tra centro-destra e centro-sinistra in..
10 Giugno 2024 - 10:23
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58