Sciopero generale nazionale di Cgil e Uil: a Modena presidio sindacale
Vota Bruno Rinaldi  Forza Italia
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Sciopero generale nazionale di Cgil e Uil: a Modena presidio sindacale

La Pressa
Logo LaPressa.it

Per cambiare la Legge Finanziaria 2024 e per rivendicare una diversa politica economica, sociale e contrattuale


  • Sciopero generale nazionale di Cgil e Uil: a Modena presidio sindacale
  • Sciopero generale nazionale di Cgil e Uil: a Modena presidio sindacale
  • Sciopero generale nazionale di Cgil e Uil: a Modena presidio sindacale
  • Sciopero generale nazionale di Cgil e Uil: a Modena presidio sindacale
  • Sciopero generale nazionale di Cgil e Uil: a Modena presidio sindacale
  • Sciopero generale nazionale di Cgil e Uil: a Modena presidio sindacale
  • Sciopero generale nazionale di Cgil e Uil: a Modena presidio sindacale
  • Sciopero generale nazionale di Cgil e Uil: a Modena presidio sindacale
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Manifestazione anche a Modena oggi nell’ambito della tornata di scioperi proclamati da Cgil e Uil su tutto il territorio nazionale per 'cambiare la Legge Finanziaria 2024 e per rivendicare una diversa politica economica, sociale e contrattuale'.
Il presidio è iniziato questa mattina dalle 10 in piazza Grande. Tra i presenti anche alcuni bambini, anche loro con bandiere Cgil e addirittura con in mano manifesti contro il ministro Salvini (foto sotto). Presidio organizzato in due momenti. Alla mattina con i rappresentanti sindacali ed i lavoratori aderenti alla Cgil e al pomeriggio con i rappresentanti e lavoratori Uil, guidati dal coordinatore di area Modena e Reggio Roberto Rinaldi.


'Da diversi mesi, e ormai da 2 anni, portiamo avanti la mobilitazione unitaria di Cgil e Uil per rivendicare un modello alternativo e diverso di società da quello che stiamo vivendo – ha spiegato Daniele Dieci segretario Cgil Modena - la manovra Finanziaria del Governo peggiora le condizioni dei lavoratori e pensionati che rappresentiamo: si va in pensione più tardi, si guadagna meno, non ci sarà 1 euro in più nelle buste paga dei lavoratori, si taglia su sanità e scuola e su tutti i finanziamenti per la sicurezza sul lavoro, sul traporto pubblico. Non contrasta il precariato. Non è la società che vogliamo. Il nostro modello di Pese è completamente antitetico a quello delineato dalla legge Finanziaria, non risponde alle esigenze delle persone”. “Questo Governo non propone una visione alternativa – prosegue Dieci - aumenta il precariato, tagliano sanità pubblica, scuola, pubblico impiego, sicurezza sul lavoro, sono più di 700 le vittime sul lavoro da inizio anno, non ci basta lasciar fare all’impresa, vogliamo realizzare un’idea alternativa di società e mettere al centro della vita delle persone'.




Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che era diventata una famiglia
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06