Sicurezza, Bonaccini e Borgonzoni snobbano Sulpl: si presenta solo M5S
e-work Spa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Sicurezza, Bonaccini e Borgonzoni snobbano Sulpl: si presenta solo M5S

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Ricorderemo il presidente uscente come il politico che non ha saputo mantenere le promesse fatte, relative al demenziale video creato sulla sicurezza'


Sicurezza, Bonaccini e Borgonzoni snobbano Sulpl: si presenta solo M5S
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Si è conclusa sabato scorso presso l’Hotel Mediterraneo di Riccione, la 24esima edizione del convegno nazionale Sulpl “Noi Siamo La Polizia Locale”. Sono stati circa 3mila gli agenti provenienti da tutta Italia che hanno preso parte all’evento promosso dal primo sindacato della polizia municipale. 'Alla Polizia Locale è stata garantita alta formazione come sempre, con l’introduzione di due nuove sessioni riguardanti il Codice Rosso per dire stop alla violenza sulle sonne e sui minori, e la sessione in collaborazione con il Cerchio Blu per parlare di suicidi tra le forze dell'ordine, prima causa di morte tra gli operatori - si legge in una nota del sindacato -. Durante la sessione dedicata alla politica regionale, dobbiamo dare atto che l’unico candidato alla presidenza della Regione Emilia-Romagna che ha accettato il nostro invito per parlare di sicurezza e polizia locale in Regione è stato Simone Benini del M5S.

Ha ritenuto di partecipare per dovere istituzionale ed ha riconosciuto che la polizia locale rappresenta un presidio di sicurezza importantissimo per i territori e non è accettabile che ci siano emergenze relative al sotto organico. Lucia Borgonzoni (Lega) pur essendo in tour in Emilia-Romagna non ha declinato nemmeno l’invito e non ha partecipato, al pari di Stefano Bonaccini (Pd), che probabilmente sapendo di trovare una platea quantomeno delusa dalla sua scarsa attenzione verso la categoria (ultimo spiacevole episodio quello del video patrocinato dalla Regione nel quale la grande esclusa era solo la Polizia locale, video che ovviamente abbiamo proiettato in sala), ha addotto motivazione di impegni istituzionali a Modena per la mancata partecipazione. Ricorderemo il presidente uscente come il politico che non ha saputo mantenere le promesse fatte, relative al demenziale video creato sulla sicurezza, al quale il Sulpl aveva chiesto interventi in favore sia dell’immagine, che di vestiario e di maggiori tutele e assistenza.

Ma i nostri dirigenti regionali hanno lanciato un messaggio forte e chiaro riguardo la serietà della politica: occorre metterci la faccia e confrontarsi, come siamo abituati a fare noi'.

'Nella giornata conclusiva attestati di stima nei confronti del Sulpl e i suoi dirigenti circa il ruolo fondamentale per gli interlocutori politici e per la polizia locale stessa, sono arrivati da parte degli onorevoli Simona Bordonali e Claudio D’Amico (Lega), Francesca Galizia (M5S), vicesindaco di Ferrara Nicola Lodi. I politici hanno raccontato delle loro esperienze assolutamente positive di collaborazione con il Sulpl, apprezzato da tutti per la credibilità, la trasparenza  e la profonda conoscenza della Categoria e del suo status. Tutti hanno riconosciuto il ruolo fondamentale della polizia locale per il presidio dei nostri territori. Nonostante tutto, come sottolineato dai convenuti, la nostra Legge di Riforma è stata dimenticata in un cassetto ed è totalmente in fase di stallo, poichè il Parlamento ha ben altro a cui pensare, che non riguarda certo la sicurezza. Ma il fallimento dello Stato in materia di sicurezza è sotto gli occhi di tutti i cittadini - chiude il Sulpl -. Continueremo ad essere una spina nel fianco della politica, perché quella Riforma deve essere attuata, oggi più che mai, anche alla luce dell’ultimo accordo quadro, vergognoso, sottoscritto dal Ministro dell’Interno Lamorgese e il presidente Anci Decaro'.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

e-work Spa

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
San Prospero, Avvocatura generale dello Stato dice no al Tar e fa ricorso: ipotesi commissariamento
Considerati i tempi strettissimi, la possibilità che i cittadini di San Prospero possano ..
21 Maggio 2024 - 08:04
Modena Cambia: ‘Il 65% del PIL di Modena è nell'export, potenziare i rapporti con i paesi emergenti’
Il prof Michele Geraci, già sottosegretario allo sviluppo, ha presentato il programma ..
21 Maggio 2024 - 03:51
Castelfranco: il segretario commissione Agricoltura Nevi incontra il candidato sindaco Malavasi
Nel corso di una visita ad alcune aziende leader di settore, anche il punto sul programma di..
21 Maggio 2024 - 02:30
'Modenesi che rappresentano e amano la vera Modena': Forza Italia presenta la lista
Nella sede del comitato elettorale del centro destra in Piazza XX settembre, Piergiulio ..
20 Maggio 2024 - 20:09
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58