Sicurezza, il Pd: 'Fratelli d’Italia non tiene a Modena e ai modenesi'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Sicurezza, il Pd: 'Fratelli d’Italia non tiene a Modena e ai modenesi'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Evidentemente non si può disturbare il conducente che guida il paese, e con lui nemmeno i suoi Ministri'


Sicurezza, il Pd: 'Fratelli d’Italia non tiene a Modena e ai modenesi'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'È passato oltre un mese da quando il Ministro dell’Interno, prometteva l’arrivo imminente di nuovi agenti per il territorio ma, a quanto mi risulta, di nuovi arrivi nemmeno l’ombra. Anzi, per ora si registrano solo partenze da Modena. Purtroppo a causa questo completo disinteresse del Governo e della destra le nostre Forze dell’Ordine sono sempre più in sofferenza. A farne le spese oltre che gli operatori sono tutti i modenesi'. A parlare è il capogruppo Pd in Consiglio Comunale Antonio Carpentieri.

'Ora non è più tempo di promesse e rassicurazioni. La campagna elettorale è finita, da un anno a questa parte la destra governa il paese e ha la responsabilità e il dover di garantire la sicurezza anche di Modena, sebbene governata dalla sinistra. Ai modenesi poco importa del fallimento delle loro promesse fatte in campagna elettorale, quando assicuravano di risolvere il problema degli sbarchi adottando il blocco navale.

Ai nostri concittadini interessano i fatti. Fratelli d’Italia evidentemente non tiene a Modena e ai modenesi: non un solo atto politico, presa di posizione per incalzare, sollecitare e pungolare il loro Governo. Evidentemente non si può disturbare il conducente che guida il paese, e con lui nemmeno i suoi Ministri - afferma Carpentieri -. Riguardo poi al tema dell’accoglienza, evidenzio come non solo il Pd ma tutta la città è stata ed è accogliente ed inclusiva. La novità degli ultimi mesi è data dalla totale incapacità del Governo nel gestire le persone in arrivo, coinvolgere gli enti locali, individuare le risorse economiche e umane necessarie e attuare un’equa distribuzione sul territorio nazionale. Perché è proprio un’equa ed equilibrata distribuzione che permette di elaborare progetti ed includere le persone. Evidentemente questo Governo non è interessato ad includere i nuovi arrivi ma piuttosto a scaricare il problema sui Comuni.

Peccato che la responsabilità della gestione dell’immigrazione, come quella della sicurezza, sia di un Governo che dopo un anno fa ancora solo proclami, senza incidere minimamente sul fenomeno'.

'Visto che da Fratelli d’Italia non arrivano mai proposte concrete per il timore di infastidire il Governo, il Pd di Modena fa due proposte. Uno, rilanciamo la richiesta, sempre più urgente: gli organici della nostra Questura devono subito essere aumentati in modo permanente e non in un futuro ipotetico come vagamente promesso. Due, chiediamo una marcia indietro sulla scelta del Governo di togliere i militari presenti sulle nostre strade, militari che presidiavano zone importanti come il Parco Novi Sad. La nostra città non ha più bisogno di annunci ma di fatti concreti e in tempi rapidi. La destra modenese potrebbe bussare al Governo e perorare queste istanze? Chiediamo troppo se per una volta danno priorità ai modenesi invece che al Governo?'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Fdi: 'Modena, concessione moschea fino al 2063: atto gravissimo'
Pulitanò: 'Muzzarelli si è comportato come un satrapo di Modena più che come sindaco'
11 Giugno 2024 - 20:38
Omicidio Modena, PD e M5S all'attacco di patriarcato e bigenitoralità
I parlamentari Pd Guerra, Vaccari e Rando: 'Vittima di cultura patriarcale che vive donne e ..
11 Giugno 2024 - 20:10
'Voto a Modena, l'unico obiettivo di Fdi erano le regionali'
'Può funzionare un centrodestra così? Direi di no. Sono presenti solo prove di forza ..
11 Giugno 2024 - 17:57
AVS seconda forza di maggioranza a Modena: 'Con Mezzetti porteremo rinnovamento su ambiente e salute'
Paolo Silngardi e Maria Teresa Rubbiani: 'Con i nostri due consiglieri eletti saremo ..
11 Giugno 2024 - 16:41
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58