Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
articoliPolitica

Soumahoro piange su Facebook dopo le accuse: 'Mi volete morto'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il parlamentare pubblica un video in cui, in lacrime e con le mani giunte, si rivolge agli utenti del social


Soumahoro piange su Facebook dopo le accuse: 'Mi volete morto'
Aboubakar Soumahoro non ha retto alla pioggia di critiche dopo le accuse di sfruttamento del lavoro nelle cooperative gestite dalla moglie e dalla suocera. Su Facebook pubblica un video in cui, in lacrime e con le mani giunte, si rivolge agli utenti del social: 'Mi dite cosa vi ho fatto? È da una vita che sto lottando per i diritti delle persone. La mia vita è stata caratterizzata dalla lotta contro qualsiasi forma di sfruttamento. Voi mi volete morto. Io ho sempre lottato'.

'Voi mi volete distruggere, ma avete paura delle mie idee. Io non lotto solo per Aboubakar ma lotto per le persone che voi avete abbandonato'. E per chiarire la situazione familiare l’ex sindacalista spiega: 'Mia moglie attualmente è disoccupata, è iscritta all’Inps. Non possiede allo stato attuale nessuna cooperativa. Perché non parlate con lei? Quando l’ho conosciuta lavorava già nell’ambito dell’accoglienza.

Parlate con mia suocera– dice il deputato di Sinistra italiana - Chiedete a lei che è proprietaria della sua cooperativa: sarò il primo a lottare e scioperare con i dipendenti e a lottare per i loro diritti'.

'Voi avete paura delle mie idee. In Parlamento - ricorda Soumahoro - non vado a pulire la scrivania. Ma la montagna di fango non seppellirà le mie idee. Io vado fiero del vostro odio. Sono una persona integra e pulita'. E conclude: 'Voi mi volete morto ma non riuscirete a seppellire le mie idee'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Politica - Articoli Recenti
Burioni scivola anche sulla ..
'Il plurale di valigia è valige e non valigie. Ma non ce n’è uno di voi che non sia ..
31 Gennaio 2023 - 16:31
Pd, Vaccari: 'Giarrusso non può ..
'Fa parte di un gruppo diverso dal nostro al parlamento europeo, anche se è il misto, cioè..
31 Gennaio 2023 - 16:21
'Pd, voto Bonaccini: ma anche con lui..
Paruolo: 'Ma una vittoria alle primarie di Stefano Bonaccini avrebbe il senso della ..
31 Gennaio 2023 - 16:15
Antimafia, il sindaco di Sassuolo: ..
'Nel tempo, l’Associazione ha dato altresì d’avere inteso fare scelte politicamente ..
31 Gennaio 2023 - 16:04
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58