Stop tagli alla sanità, ai soldi per la guerra e al green pass: Indipendenza lancia la lista per Modena
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Stop tagli alla sanità, ai soldi per la guerra e al green pass: Indipendenza lancia la lista per Modena

La Pressa
Logo LaPressa.it

La conferma da Fabio De Maio, coordinatore per l'Emilia del Movimento fondato da Gianni Alemanno. Vicina l'alleanza elettorale per Modena con Democrazia Sovrana e Popolare e la corsa con un proprio candidato sindaco


Stop tagli alla sanità, ai soldi per la guerra e al green pass: Indipendenza lancia la lista per Modena
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Indipendenza, il movimento fondato alcuni mesi fa da Gianni Alemanno, a Modena ha già un riferimento nel suo coordinatore territoriale per l'Emilia Fabio De Maio e, in consiglio comunale, nel consigliere Beatrice De Maio che ha unito Indipendenza al gruppo Modena Sociale.

Le idee e le proposte portate avanti e già sviluppate a livello di circolo prendono ora forma in una piattaforma programmatica locale e in una lista per le elezioni che sarà ufficializzata nei prossimi giorni, forse già domani, insieme al candidato a sindaco. Tra i temi, in primis lo stop ai tagli alla sanità, lo stop al finanziamento delle spese militari con particolare riferimento all'impegno dell'Italia nella guerra in Ucraina e, in tema di politica sanitaria, il contrasto all'obbligo vaccinale covid e al Green Pass, strumento che potrebbe tornare a livello globale e territoriale. 

'Su questi temi - spiega Fabio De Maio - non c'è differenza tra le forze politiche di destra sinistra e centro che siedono in Parlamento e le loro rappresentazioni a livello locale. A Modena, così come a livello nazionale, su questi temi ci poniamo come vera ed unica alternativa. Molti ci chiedono che senso abbia parlare ed elaborare proposte su questi argomenti a livello locale. Noi rispondiamo che il livello locale è fondamentale così come lo è potere fornire ai cittadini la possibilità di essere rappresentati anche in consiglio comunale da una voce diversa e appunto alternativa. Prendiamo l'esempio del Green Pass. Un tema di politica sanitaria nazionale, uno strumento politico, senza presupposto scientifico, che ha creato divisione e discriminazione, che è stato applicato con ferocia a livello locale. Con l'approvazione delle forze politiche di destra e di sinistra.

Non possiamo dimenticare il livello assurdo a cui erano arrivate le restrizioni anche Modena, fino ad impedire addirittura l'ingresso a piedi in centro storico ai non possessori prima di green pass e poi di super green pass, ed escludendo le persone che non lo avevano anche dalle conferenze all'aperto del festival filosofia. Tutto ciò non può e non deve ritornare e un'opposizione a tutto questo deve partire dai territori'



Su questi temi Indipendenza ha trovato nelle ultime settimane una convergenza forte ed un confronto costruttivo con Democrazia Sovrana e Popolare e con il referente a Modena Daniele Giovanardi, presente alcune sere fa alla serata organizzata da Indipendenza alla sala civica di via Marie Curie a Modena, con la partecipazione del consigliere comunale Beatrice De Maio, che ha tracciato un bilancio dell'attività consigliare su questi temi e recentemente sul conflitto a Gaza. Domani la conferenza in cui potrebbe essere ufficializzata l'alleanza elettorale, per Modena, con Inipendenza, e il nome del candidato sindaco.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI
Sulla base dei dati alle elezioni europee, il divario tra centro-destra e centro-sinistra in..
10 Giugno 2024 - 10:23
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Europee a Sassuolo, testa a testa tra Pd e Fdi. Menani trema
Con questi numeri non è scontata la conferma al primo turno di Francesco Menani, sostenuto ..
10 Giugno 2024 - 07:49
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58