Strage di Bologna, Giovanardi: 'Chi depista è Bolognesi'
e-work Spa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Strage di Bologna, Giovanardi: 'Chi depista è Bolognesi'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Il signor Paolo Bolognesi ha trasformato la cerimonia di ricordo delle vittime del 2 agosto 1980 in un attacco personale tanto sgradevole quanto immotivato'


Strage di Bologna, Giovanardi: 'Chi depista è Bolognesi'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Questa mattina il signor Paolo Bolognesi ha trasformato la cerimonia di ricordo delle vittime del 2 agosto 1980 in un attacco personale tanto sgradevole quanto immotivato al ministro Carlo Nordio ed al sottoscritto, cercando i fischi della piazza. Ricordo all'ex deputato del Pd che non sono mai intervenuto sulla strage alla stazione di Bologna ma ripetutamente sull'esplosione del Dc 9 Itavia il 7 giugno 1980 nei cieli di Ustica, riferendo più volte su questo tema al Parlamento a nome del Governo italiano'. Così l'ex ministro Carlo Giovanardi replica alle critiche di questa mattina a Bologna avanzate dal presidente dell’associazione delle vittime, Paolo Bolognesi.

'Se è giusto richiamare le sentenze passate in giudicato per il 2 agosto, altrettanto doveroso è rispettare la sentenza della Cassazione penale che ha assolto per Ustica con formula piena tutti i generali accusati di tradimento, bollato come da fantascienza o degno di un film giallo la fantasiosa teoria del missile e della battaglia aerea (di cui esistono 34 versioni diverse), con agli atti la perizia di 1400 pagine firmata dagli undici più famosi esperti mondiali in incidenti aerei, che hanno accertato che l'esplosione di una bomba a bordo provocò l'abbattimento dell'aereo - continua Giovanardi -. Il signor Bolognesi dovrebbe spiegare perchè l'esplosione di una bomba in una stazione è una immane tragedia (concordo con lui) e una bomba che fa esplodere un aereo sarebbe invece un depistaggio.

Ricordo a Bolognesi che venni convocato pubblicamente dal secondo Governo Conte ed informato del rischio di essere denunciato penalmente se avessi reso noto le carte, classificate segretissime per tutelare 'l'interesse nazionale', che avevo potuto consultare come membro della commissione di indagine sulla morte di Aldo Moro'.

'Quelle carte raccontano la impressionante escalation di minacce di rappresaglie palestinesi se non fosse stato scarcerato Abu Saleh, referente dell'organizzazione per la liberazione della palestina (Olp) a Bologna, arrestato nell'autunno del 1979 ad Ortona, mentre trasportava missili terra-aria. Il governo Draghi su nostra insistenza ha desecretato gran parte di quelle carte, 33 delle quali i servizi, non Giovanardi, hanno raccolto in una cartella intitolata 'Ustica', compresa quella del 27 giugno mattino in cui il colonnello Giovannone da Beirut informa il governo italiano del pericolo di un imminente attentato, a disposizione di tutti presso l'Archivio di Stato. Infine ricordo che l'associazione sulla verità su Ustica, di cui faccio parte, presieduta da Giuliana Cavazza, figlia di una delle vittime, e da Flavia Bartolucci, figlia dell'ex Capo di stato maggiore dell'aeronautica Lamberto Bartolucci, è stata formalmente riconosciuta da Palazzo Chigi ed ottenuto di farsi audire dai magistrati che fortunatamente stanno ancora indagando su mandanti ed esecutori di quella strage'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

e-work Spa

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
San Prospero, Avvocatura generale dello Stato dice no al Tar e fa ricorso: ipotesi commissariamento
Considerati i tempi strettissimi, la possibilità che i cittadini di San Prospero possano ..
21 Maggio 2024 - 08:04
Modena Cambia: ‘Il 65% del PIL di Modena è nell'export, potenziare i rapporti con i paesi emergenti’
Il prof Michele Geraci, già sottosegretario allo sviluppo, ha presentato il programma ..
21 Maggio 2024 - 03:51
Castelfranco: il segretario commissione Agricoltura Nevi incontra il candidato sindaco Malavasi
Nel corso di una visita ad alcune aziende leader di settore, anche il punto sul programma di..
21 Maggio 2024 - 02:30
'Modenesi che rappresentano e amano la vera Modena': Forza Italia presenta la lista
Nella sede del comitato elettorale del centro destra in Piazza XX settembre, Piergiulio ..
20 Maggio 2024 - 20:09
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58