'Tragedia a Serra, installare subito i guard rail salva motociclisti'
Vota Bruno Rinaldi  Forza Italia
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Vota Bruno Rinaldi  Forza Italia
articoliPolitica

'Tragedia a Serra, installare subito i guard rail salva motociclisti'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Pelloni: 'Sulla SP3 a Serramazzoni mortalità elevatissima, sabato l’ultima tragedia: applicare subito le nuove norme del Codice della Strada'


'Tragedia a Serra, installare subito i guard rail salva motociclisti'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

“L’ennesima tragedia, avvenuta sabato sulla SP3, via Giardini, a Serramazzoni e costata la vita ad un esperto motociclista 52enne, impone di accendere i riflettori sul tema della sicurezza stradale e, in particolare, sulla introduzione dei famosi dispositivi salva motociclisti. Su quello specifico tratto di strada, tra le frazioni di Stella e Montagnana, sono morti sette motociclisti negli ultimi 20 anni ai quali si sommano decine di feriti: un bilancio drammatico e che impone interventi immediati”. A parlare dopo la tragedia che è costata la vita ad Andrea Tagliazucchi è il consigliere regionale di Rete Civica Simone Pelloni.

“Certamente occorre garantire una puntuale manutenzione del manto stradale e intensificare i controlli per il rispetto dei limiti di velocità – continua Pelloni - ma parallelamente credo che la via Giardini da Serramazzoni a Maranello debba rientrare tra le prime arterie sulle quali installare i cosiddetti guard rail salva motociclisti, quelli cioè che prevedono una terza banda gialla in grado di ridurre il rischio di lesioni in caso di impatto”.

In concreto si tratta della installazione di una fascia gialla, flessibile e alta 80 centimetri sotto le normali bande del guardrail, in grado di offrire una barriera aggiuntiva per ridurre le conseguenze dello scontro. Vale la pena ricordare che in Italia i motociclisti oggi rappresentano solo il 13,4% del parco circolante, ma sono coinvolti nel 24,1% dei decessi. Il tema è già stato oggetto di un’interrogazione specifica depositata nel 2022 dal consigliere regionale di Rete Civica Marco Mastacchi e ora torna di stringente attualità anche alla luce della imminente approvazione in Parlamento del Ddl sulla riforma del Codice della Strada. L’utilizzo dei guardrail di nuova generazione è stato infatti introdotto dal DM dell’aprile 2019, ma l’effettiva applicazione è stata finora ostacolata dalla mancanza di un decreto di riferimento. Ebbene, ora l'installazione dei guardrail DSM sarà disciplinata nel nuovo Codice.

“Una volta passato il vaglio del Senato, la riforma del Codice della Strada sarà effettiva - chiude Simone Pelloni -. Chiediamo alla Regione di attivarsi affinchè la strada provinciale SP3 a Serramazzoni, alla luce della incidentalità riportata, rientri tra le prime arterie oggetto delle modifiche previste dalla nuova legge”.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
'CAU Castelfranco in un cantiere aperto con operatori precari, si torni al Punto di Primo Intervento'
Le immagini e l'affondo del candidato sindaco Rosanna Righini: 'Dopo gli annunci iniziali è..
26 Maggio 2024 - 11:25
Modena Pride, Mezzetti: ‘Grande festa sulla libertà di amare’
‘Stare insieme, conoscersi e capirsi: oggi ho visto una parte di città che mi piace ..
25 Maggio 2024 - 19:41
'Modena: Unimore partecipa attivamente al Gay pride, che errore'
Le parole di Mirko De Carli, candidato al Parlamento Europeo per la lista Libertà e ..
25 Maggio 2024 - 16:35
Modena Pride, migliaia in piazza: sindaco Muzzarelli e giunta Pd in testa
Il corteo da circa 6000 persone che sfila lungo le strade del centro vede in testa il ..
25 Maggio 2024 - 16:12
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58