'Costellazioni, manca la volontà politica di risolvere il problema'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

'Costellazioni, manca la volontà politica di risolvere il problema'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Incontro pubblico dei candidati delle liste di centro-destra con i residenti del Villaggio Zeta. Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia a sostegno di Luca Negrini: 'Per 5 anni abbiamo combattuto contro un muro di gomma. Al governo della città potremo avere più forza'


'Costellazioni, manca la volontà politica di risolvere il problema'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

C'è chi contesta la vera e propria discarica creata, nonostante la presenza dei cassonetti condominiali, sul retro dell'edificio, dove non è escluso il getto dalle finestre di rifiuti di ogni tipo. C'è chi raccoglie e segnala le testimonianze delle famiglie, anche con bambini, che vivono nelle stanze e nei monolocali concessi dal comune a nuclei fragili o in emergenza abitativa, relative alle difficoltà nella convivenza con un centro di accoglienza per richiedenti asilo con oltre 300 ospiti. E ci sono persone, soprattutto donne, residenti nella zona, che si fanno scortare o accompagnare a casa, così come nella zona è stato consigliato fare, addirittura dal parroco, ai minori. 

Erano decine, ieri sera, al Direzionale 70, i residenti del villaggio Zeta, presenti all'incontro con le liste e i candidati capolista di Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia e lista civica Negrini, a sostegno del candidato sindaco Luca Negrini.

Presenti, oltre al candidato sindaco, i consiglieri uscenti e ricandidati Giovanni Bertoldi, capolista Lega, Elisa Rossini, candidata Fratelli d'Italia, Piergiulio Giacobazzi, capolista Forza Italia, e Sergio Celloni, capolista Negrini sindaco.

Il focus sul Villaggio Zeta si è subito spostato quasi in toto, attraverso le domande dei residenti, sulle problematiche ormai croniche dell'edificio delle Costellazioni. Ex studentato e da anni prevalentemente destinato ad ospitare il più capiente centro di accoglienza per richiedenti asilo della provincia gestito, nel caso in oggetto, dalla cooperativa l'Angolo. Problematiche legate al degrado e all'insicurezza che non solo si riflettono sul quartiere residenziali in cui è posto l'edificio ma, direttamente, sugli altri privati che abitano lo stabile e sulle altre 129 persone, di cui una conquantina minori (ultimi dati aggiornati dall'amministrazione comunale alcuni mesi fa e riportati dal consigliere Giacobazzi), poste dai servizi sociali del Comune negli alloggi destinati a famiglie con fragilità o in emergenza abitativa.

Tante per le quali vivere nell'edificio, soprattutto se con bambini, è diventato impossibile. 'Ci sono donne che non escono di casa, anche solo per paura di fare le scale' - afferma una residente della zona conoscente di diverse famiglie ospiti del complesso e testimone delle loro difficoltà. 'Davvero è incredibile come una situazione del genere possa essere legittimata in una città come Modena. Anche perché in ballo ci sono contratti pubblici e privati che prevedono penali, regole chiare da rispettare, pena la fine dei contratti stessi' - afferma una residente che per quanto riguarda la pubblicazione, preferisce chiede l'anonimato.

'Con le 57 stanze prese in affitto dal comune a 600.000 euro l'anno messe a disposizione di famiglie, anche con figli minori, nello stesso edificio in cui è presente il più grande Centro di Accoglienza per richiedenti asilo della provincia, è stato ha creato un mix sociale esplosivo carico di rischi e pericoli soprattutto per i soggetti fragili. Creando una ulteriore problematica a quella già difficile che anche la cronaca ha ripetutamente evidenziato legato anche alle attività illecite legate a spaccio o ai rischi legati agli scontri tra stranieri accolti nel centro' - affermano i consiglieri presenti. 'Una situazione che purtroppo anziché migliorare peggiora negli anni, che abbiamo ripetutamente denunciato e che abbiamo portato all'attenzione del consiglio comunale e dell'amministrazione con mozioni, interrogazioni, accesso agli atti, negli ultimi 5 anni, senza successo, anzi scontrandosi con un muro di gomma nelle risposte dell'amministrazione che spesso non è stata, per propria dichiarazione, ad avere i dati della prefettura rispetto agli ospiti del centro di accoglienza. il fatto che una situazione del genere non solo si faccia fatica a risolvere ma anche ad affrontare è dovuta al fatto che si troviamo di fronte ad un sistema che si autoprotegge e dove non c'è la volontà politica di risolvere la problematica. Cosa che noi ci impegniamo a fare come abbiamo fatto negli ultimi 5 anni ma che potrà portare al successo solo se riusciremo ad essere eletti al governo della città. Raccontare che è colpa dello Stato o del Governo solo perché la proprietà dell'immobile è statale, significa prendere in giro i cittadini' - concludono i candidati di opposizione.

Gi.Ga.

Gianni Galeotti
Gianni Galeotti

Nato a Modena nel 1969, svolge la professione di giornalista dal 1995. E’ stato direttore di Telemodena, giornalista radiofonico (Modena Radio City, corrispondente Radio 24) e consiglie..   Continua >>


 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Modena, ecco i nomi del nuovo Consiglio comunale
Il nuovo consiglio comunale di Modena è formato da 22 consiglieri di maggioranza, 8 ..
10 Giugno 2024 - 23:06
Voto a Modena: Mezzetti al 63%. Negrini si ferma al 28%
Segue la Modena al 3,16%, Mvp all'1,6%, Daniele Giovanardi all'1,4%, Chiara Costetti ..
10 Giugno 2024 - 21:11
I sindaci eletti in provincia di Modena
L'elenco dei 31 comuni della provincia di Modena al voto con i rispettivi sindaci eletti e ..
10 Giugno 2024 - 21:00
Carpi, il nuovo sindaco è Riccardo Righi: il centrosinistra dilaga
Un risultato clamoroso per Righi (5 anni fa Bellelli venne portato al ballottaggio dal ..
10 Giugno 2024 - 18:23
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58