Voto a Modena, tre scenari per l'individuazione del candidato Pd
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

Voto a Modena, tre scenari per l'individuazione del candidato Pd

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nel centrodestra è tutto più semplice: sceglie il senatore Fdi Barcaiuolo e tutti si adeguano. Ma non è detto sia meglio


Voto a Modena, tre scenari per l'individuazione del candidato Pd
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Da una parte, il centrodestra, regna la catena di potere gerarchica: il candidato sindaco lo sceglie il senatore Fdi Michele Barcaiuolo, nessuno deve sapere il nome prima dell'annuncio (si dice a metà febbraio) nemmeno in Fratelli d'Italia e tutti gli altri (Forza Italia e Lega comprese) si adeguano.
Dall'altra parte, il centrosinistra, regna lo scontro tra due cosiddetti big, Muzzarelli e Bonaccini, nascosto dietro a tortuosi percorsi che vorrebbero essere democratici.
Ora se è vero che il secondo tipo di approccio ha dei limiti è altrettanto vero che la scelta in solitaria probabilmente è ancor più pericolosa. 

Detto questo in casa Pd, non intravedendosi all'orizzonte una sintesi tra 'Giancarlo' e 'Stefano', al momento si sono individuati tre tipi di scenari. 
Primo scenario: il lavoro di tessitura del partito approda a una sintesi tra il sindaco e il governatore e alla individuazione di un candidato solo tra gli otto profili emersi dalle consultazioni nei circoli.

Di fatto parliamo di un nome tra i quattro più spendibili: Guerzoni, Bortolamasi, Ferrari e Lenzini. Con questo nome condiviso dal Pd poi si andrebbe alle eventuali primarie di coalizione.
Secondo scenario: il lavoro di scrematura tra gli 8 profili possibili si arena a due nomi. A questo punto i due prescelti (verosimilmente Guerzoni e Bortolamasi) andrebbero alle primarie di coalizione, entrambi espressione Pd.
Terzo scenario: non si arriva a nessuna sintesi e il partito modenese, in accordo con Roma, chiede a un candidato esterno di farsi carico di candidarsi per mettere d'accordo tutti. In questo caso i nomi in campo sono tre Baruffi (che però viene visto troppo schiacciato su Bonaccini), Mezzetti o Cecilia Guerra.
Quale sia dei tre lo scenario che si materializzerà lo si saprà a breve. Il Pd ha infatti annunciato che entro metà gennaio avrà definito il tutto.
g.leo.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
La piazza di Massimo
Politica
11 Giugno 2024 - 02:39
Modena, ecco i nomi del nuovo Consiglio comunale
Politica
10 Giugno 2024 - 23:06

e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
La piazza di Massimo
Dopo la prima festa alla sede elettorale il neo sindaco Mezzetti saluta e ringrazia gli ..
11 Giugno 2024 - 02:39
Modena, ecco i nomi del nuovo Consiglio comunale
Il nuovo consiglio comunale di Modena è formato da 22 consiglieri di maggioranza, 8 ..
10 Giugno 2024 - 23:06
Voto a Modena: Mezzetti al 63%. Negrini si ferma al 28%
Segue la Modena al 3,16%, Mvp all'1,6%, Daniele Giovanardi all'1,4%, Chiara Costetti ..
10 Giugno 2024 - 21:11
I sindaci eletti in provincia di Modena
L'elenco dei 31 comuni della provincia di Modena al voto con i rispettivi sindaci eletti e ..
10 Giugno 2024 - 21:00
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58