I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
rubricheSenza Memoria

Parco Ferrari, ritorna il tema della riqualificazione

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'occasione del concerto di Vasco è un modo per rispolverare il progetto del Wwf che prevedeva la realizzazione di cinque aree di grandi dimensioni completamente a prato


  • Parco Ferrari, ritorna il tema della riqualificazione
  • Parco Ferrari, ritorna il tema della riqualificazione
  • Parco Ferrari, ritorna il tema della riqualificazione

Il concerto di Vasco al Parco Ferrari è occasione per ritornare a parlare della riqualificazione del parco, un tema abbandonato dai tempi del naufragato progetto della piscina targato Marino-Sitta, ma comunque ancora di attualità.

'Vorremmo inserirci nella discussione sul concerto e sul Parco Ferrari inoltrando il progetto contenente le linee guida per il completamento del parco - afferma il Wwf con Sandra Poppi -. Progetto che fu presentato nel giugno 2011 all'istruttoria che aveva indetto il Comune di Modena ( su richiesta di alcuni gruppi consigliari) dopo le proteste sul Progetto Direttore del Parco Ferrari che prevedeva, all'interno del Parco, la costruzione di una piscina con annessa area commerciale. Istruttoria che fu un bell'esempio di partecipazione della città e che vide la presentazione di una ventina di progetti. Progetti poi messi in un cassetto e nemmeno pubblicizzati.


 Questo progetto fu presentato dal WWF Modena (ora riunito con le sezioni di Reggio Emilia e Carpi in WWF Emilia Centrale) in collaborazione con l'architetto Bruno De Pietri. Vogliamo cogliere l'occasione del concerto di Vasco Rossi e dei proventi concordati con gli organizzatori (2 euro a biglietto venduto) per riproporre all'amministrazione comunale e alla città la realizzazione del completamento del Parco Ferrari. O almeno una parte. Il progetto, in armonia con i principi del WWF, prevedeva che il completamento del Parco avvenisse in armonia con i criteri del piano di azione UE per la biodiversità'.
 
Il progetto - ricordiamo - prevedeva la realizzazione di cinque aree di grandi  dimensioni completamente a prato fine dove poter fare prevalentemente attività motorie di tipo passivo  circondate da essenze arboree e cespugli in grado di ospitare un avifauna oggi quasi completamente assente dalla città e  l'inserimento  nei pressi dell’area lacuale di un teatro naturale all’aperto con relativi impianti di servizio e ristorazione realizzati con criteri di land art e  green building al  fine di un inserimento armonico nel contesto del verde  e delle funzioni circostanti.
'Questo perchè le rassicurazioni dell'assessore Guerzoni sulle ricadute positive dell'evento e degli accordi relativi diventino realtà - chiude la Poppi -. Ce lo meritiamo. Crediamo sia legittimo chiederlo e sottolineare quanti cittadini considerano importante e frequentano ogni giorno questo nostro parco urbano'. 


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189124
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183067
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109560
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:78345
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71075
No al green pass, lavoratori uniti: 'Diciamo no al lasciapassare'
Pressa Tube
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:66577

Senza Memoria - Articoli Recenti
Modena, il grande progetto fallito ..
L'impianto doveva produrre riscaldamento al pari di 10.000 caldaie, compensando le emissioni..
21 Gennaio 2021 - 23:55- Visite:4645
Trasporto scolastico, quando il ..
Fino al 2019, la giunta Muzzarelli dava un contributo ai nomadi che non utilizzando i bus ..
28 Agosto 2020 - 12:10- Visite:1661
Bomporto, cento anni fa nasceva ..
Bandiera del Modena Calcio, è il giocatore col maggior numero di presenze. Sue 17 stagioni ..
07 Aprile 2020 - 19:53- Visite:4574
Mutilazioni genitali femminili: la ..
Il 6 febbraio era la giornata mondiale contro le mutilazioni genitali. A Modena il tema, ..
09 Febbraio 2020 - 08:34- Visite:1772
Senza Memoria - Articoli più letti
Lo scalo Merci: da Modena a Marzaglia..
L'infrastruttura ferma da dieci anni ha bloccato lo sviluppo e la ricucitura dell'asse ovest..
06 Agosto 2017 - 00:35- Visite:13901
Ex diurno e Piazza Mazzini: dopo 16 ..
Bonaccini lo annunciò nel 2001, più di un milione di euro senza risultati
27 Aprile 2017 - 06:45- Visite:12719
Il giorno in cui il PD disse si ad ..
Era il 2 aprile 2012. In Consiglio comunale, al documento che diede il via libera a 533 ..
25 Settembre 2017 - 02:55- Visite:12233