Modena, sanità nel caos: Case salute coi centralini ko, boom di esami dai privati
Villa  La Personala
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Villa  La Personala
articoliSocieta'

Modena, sanità nel caos: Case salute coi centralini ko, boom di esami dai privati

Data: / Categoria: Societa'
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Sono tanti i pazienti in attesa di sottoporsi a visite di controllo, anche urgenti, come da ricetta medica, che però non possono accedervi


Modena, sanità nel caos: Case salute coi centralini ko, boom di esami dai privati
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Regna ancora il caos nella sanità Modenese a causa dell'attacco hacker i cui disagi si protraggono da giorni. I problemi maggiori si registrano per chi deve fare prelievi o sottoporsi a terapie programmate. Al momento il punto di riferimento sono le Case della salute, ma il numero di telefono delle stesse Case della Salute spesso non va, i centralini risultano bloccati, e solo recandosi direttamente viene dato un numero di cellulare, anche per aggiornare terapie specifiche e terapia domiciliare.
Un riferimento telefonico provvisorio che viene consegnato al singolo utente, ma che non appare in nessun altro servizio on-line.
Sono tanti dunque i pazienti in attesa di sottoporsi a visite di controllo, anche urgenti, come da ricetta medica, che però non possono accedervi. Così a molti oggi non è restato che ricorrere alla sanità privata, con un boom di esami richieste in clinica a pagamento. E' il caso di una signora che questa mattina davanti a una situazione urgente della figlia, la quale necessitava di un esame specifico in giornata, ha dovuto pagare 190 euro per effetture l'esame in un centro privato, a fronte dei 60 euro di ticket solitamente pagati nel pubblico.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Lutto a Modena, è morto l'ex direttore dell'Archivio di Stato
Mezzetti: 'Nel corso di questi anni ci siamo incontrati occasionalmente e ho sempre nutrito ..
19 Luglio 2024 - 17:07
Il nuovo Prefetto si presenta: 'Affronterò Modena con umiltà e coraggio'
Fabrizia Triolo si presenta: 'Mia esperienza soprattutto nel nord-ovest, non conosco ..
19 Luglio 2024 - 16:23
Modena, sensori sui semafori per monitorare il traffico
I dispositivi vengono installati in questi giorni e forniranno all’Amministrazione ..
19 Luglio 2024 - 12:47
Modena, i mozziconi di sigaretta diventano imbottitura per la moda sostenibile
Collaborazione Gruppo Hera e Human Maple ha permesso di raccogliere in sei mesi oltre 65mila..
19 Luglio 2024 - 12:42
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24