Attacco hacker ai sistemi delle tre Aziende sanitarie modenesi: prenotazioni e prelievi bloccati
VLP Events
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliSocieta'

Attacco hacker ai sistemi delle tre Aziende sanitarie modenesi: prenotazioni e prelievi bloccati

La Pressa
Logo LaPressa.it

Si è riunita un’unità di crisi per la gestione dell’emergenza. Bloccate le attività del Centro prelievi e quelle del sistema di prenotazione. Visite e diagnostica garantite ma con ritardi visto il passaggio temporaneo al sistema cartaceo


Attacco hacker ai sistemi delle tre Aziende sanitarie modenesi: prenotazioni e prelievi bloccati
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Nella notte si è verificato un attacco hacker ai sistemi informatici Ausl di Modena, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena e Ospedale di Sassuolo spa. 'L’attacco ha caratteristiche simili a quanto avvenuto, nei mesi scorsi, in altre regioni. Immediatamente sono state messe in atto tutte le procedure necessarie per mantenere la sicurezza delle informazioni ed evitare la propagazione dell’attacco, mentre si lavora per individuare l’evento scatenante. Si è inoltre riunita un’unità di crisi per la gestione dell’emergenza - affermano le tre aziende sanitarie in una nota -. Al momento sono state bloccate le attività dei Centri prelievi, riservando l’esecuzione degli esami di laboratorio alle sole urgenze ospedaliere. Bloccate anche tutte le attività di prenotazione per via informatica, comprese quelle erogate dalle farmacie e attraverso il Fascicolo Sanitario Elettronico.

Rimangono garantiti i servizi di emergenza, che lavoreranno tramite sistemi cartacei e utilizzando la rete locale.

Per questo motivo sono previsti rallentamenti fino alla progressiva risoluzione del problema: si chiede dunque ai cittadini di utilizzare responsabilmente il Pronto soccorso. Funziona normalmente il servizio di 118. Anche le prestazioni programmate nella giornata di oggi, sia ospedaliere che territoriali, potranno subire dei rallentamenti o sospensioni per la difficoltà di esecuzione degli esami; potranno verificarsi disagi anche nella refertazione e nell’accesso ai servizi telefonici.
Le Aziende sanitarie sono impegnate nella risoluzione del problema il più rapidamente possibile, ma è ancora impossibile prevedere i tempi di ripristino del sistema. A spiegare il perchè la Direttrice dei sistemi informatici e tecnologici dell'Ausl di Modena


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Scuole scelte e negate, partiti i ricorsi:  interessato il Capo dello Stato
Sono due, relativi a studenti che si sono visti negare tutte e tre scuole indicate i ricorsi..
08 Luglio 2024 - 14:15
Le alghe invadono il Naviglio, animali in difficoltà e rischio in caso di piena
Il livello di copertura sopra e sotto la superficie è altissimo. La rimozione, un tempo ..
08 Luglio 2024 - 02:11
Il cardinale Ruini colto da malore: è ricoverato in terapia intensiva
'Il paziente è vigile e collaborante e le sue condizioni cliniche sono al momento stabili. ..
07 Luglio 2024 - 19:36
Comuni ricicloni: primato Aimag in Emilia-Romagna e nel territorio modenese
La società di Mirandola gestisce la raccolta a Carpi e nella maggior parte dei comuni ..
07 Luglio 2024 - 00:23
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24