Ausl Modena: Anna Maria Ferraresi nuovo Direttore Assistenziale a 135.000 euro l'anno
VLP Events
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliSocieta'

Ausl Modena: Anna Maria Ferraresi nuovo Direttore Assistenziale a 135.000 euro l'anno

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'attuale responsabile del distretto di Mirandola scelta con incarico fiduciario dal Direttore Generale Anna Maria Petrini, per gestire le funzioni della nuova figura dirigenziale introdotta dalla Regione Emilia Romagna alcuni mesi fa


Ausl Modena: Anna Maria Ferraresi nuovo Direttore Assistenziale a 135.000 euro l'anno
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Nella nomenclatura dei dirigenti della sanità pubblica regionale e provinciale è spuntata da alcuni mesi una nuova figura: quella del Direttore Assistenziale. Introdotta nell'organizzazione del sistema sanitario pubblico, per volontà e per atto della giunta regionale dell'Emilia-Romagna nel maggio del 2023 con l'indicazione di istituirla entro il 31 gennaio 2024 nelle Aziende Sanitarie locali, è definita come figura pensata per sviluppare modelli organizzativi innovativi, nuove competenze delle professioni sanitarie con l’obbiettivo di favorire così le autonomie professionali e le capacità degli operatori sanitari.

Una figura in più, che prima non c'era, creata e istituita dalla Regione nel bel mezzo delle discussioni sui costi della sanità pubblica, sui salari ridotti degli operatori sanitari, che spingono medici e specialisti a fuggire dal sistema pubblico, e dei problemi di carenza di personale che stanno portando alla chiusura di reparti e alla ridimensionamento dei presidi sanitari territoriali, compreso quelli dell'emergenza.  

Figura che per la sua rilevanza strategica rientra tra quelli connotati da un rapporto di natura fiduciaria con il Direttore Generale. Una fiducia che deve fare i conti con una stretta lista di nomi definita da un elenco, sempre stabilito dalla Regione, idonei a tale genere di nomina. Dal quale le direzioni delle Ausl possono attingere

Anna Maria Petrini, Direttore Generale Ausl di Modena, ha quindi scelto tra questi nomi quello di Annamaria Ferraresi, già dipendente a tempo indeterminato dell'Ausl di Modena, già Dirigente delle Professioni sanitarie e attualmente Direttrice del Distretto di Mirandola, al centro di una profonda riorganizzazione della rete di assistenza territoriale comprendente anche l'ospedale di riferimento, di Mirandola, dove l'anno scorso Regione ed Ausl hanno disposto lo stop all'attività del punto nascita anche per carenza di personale, e dove il sistema dell'emergenza-urgenza e del Pronto Soccorso soffre di una crisi di personale senza precedenti. 'Grave' anche a detta della stessa Ausl.

Per l’incarico conferito, in conformità alle indicazioni regionali - si legge nell'atto di nomina dall'Ausl - è riconosciuto ad Anna Maria Ferraresi - un trattamento economico annuo omnicomprensivo quantificato in Euro 115.396,00, comprensivo della retribuzione massima di risultato secondo quanto previsto in sede di contratto individuale;

Gi. Ga.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Scuole scelte e negate, partiti i ricorsi:  interessato il Capo dello Stato
Sono due, relativi a studenti che si sono visti negare tutte e tre scuole indicate i ricorsi..
08 Luglio 2024 - 14:15
Le alghe invadono il Naviglio, animali in difficoltà e rischio in caso di piena
Il livello di copertura sopra e sotto la superficie è altissimo. La rimozione, un tempo ..
08 Luglio 2024 - 02:11
Il cardinale Ruini colto da malore: è ricoverato in terapia intensiva
'Il paziente è vigile e collaborante e le sue condizioni cliniche sono al momento stabili. ..
07 Luglio 2024 - 19:36
Comuni ricicloni: primato Aimag in Emilia-Romagna e nel territorio modenese
La società di Mirandola gestisce la raccolta a Carpi e nella maggior parte dei comuni ..
07 Luglio 2024 - 00:23
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24