La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Ozonoterapia 2
articoliSocieta'

Politiche di genere, Bretella, Cispadana: due confronti tra candidati oggi a Modena

La Pressa
Logo LaPressa.it

Questa sera, lunedì 19 settembre, alle ore 18 a Villa Ombrosa (Casa delle donne) e alle ore 20,45 alla Sala Ulivi in via Ciro Menotti


Politiche di genere, Bretella, Cispadana: due confronti tra candidati oggi a Modena
Due i confronti tra i candidati alle elezioni politiche organizzati a Modena capoluogo da organizzazioni e realtà associative: il primo alle ore 18 nella sala Renata Bergonzoni presso la Casa delle Donne, all’interno del Parco di Villa Ombrosa, in strada Vaciglio Nord 6 a Modena. Stefania Ascari, Movimento 5 Stelle, Claudia Cicolani, Azione - Italia Viva, Daniela Dondi, Fratelli d'Italia - Coalizione centrodestra, Judith Pinnock, Unione Popolare
Elly Schlein, Lista PD - Italia Democratica Progressista si confronteranno su occupazione femminile, parità salariale, conciliazione dei tempi vitalavoro, equa condivisione del lavoro di cura, salute femminile, prevenzione e contrasto della violenza maschile sulle donne.

Il secondo, in ordine cronologico, questa sera alle ore 20.45 presso la sala Ulivi, via Ciro Menotti 137 Modena, organizzato dal Comitato No Bretella-Sì Mobilità Sostenibile, il Coordinamento Cispadano No Autostrada Sì Strada a scorrimento veloce e le associazioni e comitati che li sostengono sul tema “Infrastrutture per la mobilità nel pieno della crisi energetica e climatica: Programmi a confronto”.

Ai candidati e ai rappresentanti delle liste elettorali invitati rappresentanti delle liste elettorali invitati, saranno poste domande sulla Bretella Campogalliano-Sassuolo e sull’Autostrada Cispadana, infrastrutture che andranno ad incrementare il flusso di mezzi, l’inquinamento atmosferico, le emissioni di gas climalteranti e il consumo di suolo, sulle possibili alternative ferroviarie e viarie per rendere più sostenibile, e in linea con gli obiettivi di decarbonizzazione, il sistema della mobilità delle persone e delle merci dei distretti industriali delle province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, in particolare del distretto ceramico di Sassuolo e di quello biomedicale di Mirandola.

'Ai candidati chiederemo anche - specificano gli organizzatori - di esprimersi sulle alternative alle due autostrade rappresentate dal potenziamento del polo intermodale di Cittanova, la realizzazione della bretella ferroviaria Dinazzano-Marzaglia, delle nuove tratte pedemontane SassuoloVignola e Formigine-Maranello, il potenziamento della Ravenna-Ferrara-Poggio Rusco e per quello che riguarda la viabilità il collegamento Modena e Reggio Emilia in adiacenza e a nord della linea ferroviaria alta velocità e nella bassa il completamento della strada a scorrimento veloce, in parte già realizzata, molto meno costosa della Cispadana ma, soprattutto, in grado di servire in modo più capillare il territorio.

Ai candidati chiederemo inoltre di esprimersi sul rinnovo della concessione della A22 con l’incognita del partenariato pubblico privato – progetto di finanza con diritto di prelazione.

'Particolarmente importante sarà conoscere le posizioni delle varie forze politiche perché il futuro, nel bene o nel male, di queste infrastrutture (autostrade, Polo logistico intermodale di Marzaglia, rinnovo pluridecennale della concessione autostradale A22) o delle possibili e più sostenibili proposte alternative, sta nelle mani del Governo e del Parlamento Italiano.

Infatti, prima con la Legge Obiettivo di Berlusconi, poi con lo Sblocca Italia di Renzi, infine con la conversione in legge del decreto infrastrutture di Draghi, queste materie sono state assunte a livello centrale-governativo sottraendole al confronto con le Autorità locali e coi cittadini.

Ad esempio, il progetto esecutivo della Bretella CS non è mai stato illustrato pubblicamente.
Sono previsti anche interventi dal pubblico per rivolgere domande o considerazioni. Sarà anche l’occasione per fare il punto sulla situazione anche in rapporto all’inasprimento della situazione climatica (siccità estiva e necessità di protezione delle falde idriche sotterrane) ed energetica (costi del gas e necessità di superare l’uso dei combustibili fossili), all’aumento dei prezzi delle materie prime e all’aggravarsi della crisi economica-occupazionale che auspichiamo spinga a ricercare soluzioni più sobrie e durevoli'


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Caf Italia
Articoli Correlati
Volley Superlega, Modena batte Siena
Sport
05 Febbraio 2023 - 01:03
'Modena, così il porta a porta è naufragato'
Politica
04 Febbraio 2023 - 17:46

Societa' - Articoli Recenti
Il gioco della Sacca: i problemi del ..
L'iniziativa dei residenti riadatta il gioco dell'oca per mantenere alta l'attenzione sulle ..
05 Febbraio 2023 - 12:36
La scomparsa del dottor Luciano ..
In una lettera aperta l'omaggio dei componenti dell'organizzazione di promozione e ricerca ..
05 Febbraio 2023 - 01:31
Rifiuti, raccolta porta a porta, ..
Il presidente regionale dell'associazione Vincenzo Paldino sulle criticità ancora presenti ..
04 Febbraio 2023 - 15:47
Covid in Emilia Romagna, 2397 contagi..
I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono ..
03 Febbraio 2023 - 17:03
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39