Udicon
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Carpi: con Elio e le storie Tese attesi 10.000 in piazza Martiri

La Pressa
Logo LaPressa.it

Piazza chiusa dalle 10, cancelli aperti dalle 19 per l'unica data della band milanese


Carpi: con Elio e le storie Tese attesi 10.000 in piazza Martiri
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Carpi è pronta ad accogliere il 'popolo' del “Concertozzo”, più di diecimila persone che arriveranno nella nostra città da ogni parte d'Italia tornando a riempire piazza Martiri a distanza di alcuni anni dagli ultimi grandi concerti ospitati prima che la pandemia cambiasse, fortunatamente per un periodo limitato, le modalità di organizzazione e fruizione della musica dal vivo – commenta il sindaco Alberto Bellelli - Siamo contenti e orgogliosi che gli “Elio e le storie tese” abbiano scelto la nostra città e la nostra piazza per un evento unico nel suo genere capace di abbinare l'indubbia qualità e il talento artistico della band milanese ad una finalità benefica che ha contraddistinto il Concertozzo anche nella sua prima edizione. Motivo in più per essere soddisfatti e per non vedere l'ora di 'scendere in piazza' per una serata che si preannuncia tutta da vivere'.

La piazza sarà chiusa fin dalle 10 e sarà interdetta a tutti: potranno accedere solo gli spettatori paganti (dalle 18), e potranno transitare solo veicoli di soccorso o a servizio del concerto, nella corsia riservata e presidiata che sarà creata sul lato portico – portico che sarà invece normalmente accessibile ai pedoni.

Ecco alcune informazioni di servizio:

ORARIO – L’inizio dello spettacolo è previsto alle 21.
BIGLIETTERIA – La biglietteria (in caso di eventuali rinunce di biglietti che saranno quindi rimessi in vendita prima del concerto) si trova di fronte al duomo e aprirà alle 18, mentre il “Ritiro accrediti” è disponibile dalle 19.
ACCESSO – Il varco per accedere all’area del concerto sarà di fronte al duomo, lato corso Cabassi, e verrà aperto alle 19.
DISABILI – L’accesso per spettatori con disabilità sarà invece organizzato all’angolo opposto della piazza, cioè lato via Berengario.


SERVIZI – Dentro l’area del concerto sono previsti servizi igienici (gabinetti chimici) e punti ristoro come furgoncini gastronomici (cosiddetti “truck food”).
DISTESE – Le distese dei bar che si affacciano sulla piazza saranno temporaneamente rimosse, come in precedenti occasioni (esercizi pubblici aperti).
PALAZZO DEI PIO – In seguito al “Concertozzo”, domenica 2 luglio saranno chiusi per l’intera giornata il Museo, la biblioteca Loria, gli uffici InCarpi e – già da sabato pomeriggio - il Museo-Monumento al Deportato.
VIABILITA’ – Dalle 15 alle 24 previste diverse modifiche alla viabilità nei pressi dell’area concerto. In particolare, divieto di transito e di sosta in corso Fanti (tra l’intersezione con via S.Chiara e piazza Martiri), via Matteotti (tra via Gobetti e piazzale Re Astolfo), via Mazzini (tra via Matteotti e via Nova), corso Cabassi (tra intersezione con via Petrarca/via Carducci/piazzale Dante e piazza Martiri).
Previsto il solo divieto di transito in via San Bernardino da Siena (tra via Trento Trieste e corso A.Pio), corso Pio (intersezione con via Mazzini) e in via Bruno, via Manunzio, via XX Settembre, via Sardegna (tratti compresi tra corso Cabassi e via Battisti).
Previsto il solo divieto di sosta in via Berengario (tra via Rovighi e via Treno Trieste), via Trento Trieste (tra via S.Bernardino da Siena e via Berengario) e via Petrarca (sul lato ovest dal civico 13 all’intersezione con corso Cabassi).
PIAZZA DEI MARTIRI – La piazza sarà di nuovo percorribile nella mattinata di lunedì 3 luglio.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Rivive oggi la prima sfilata del ..
Il consigliere comunale Alberto Bosi, capogruppo di Alternativa Popolare, ricorda ..
18 Febbraio 2024 - 08:33
Modena, paziente distrugge reparto ..
Alla luce dei gravi danni al reparto, tutti i pazienti ricoverati - complessivamente 16 - ..
17 Febbraio 2024 - 15:30
Modena, viola ripetutamente le norme:..
Entro il prossimo 22 febbraio la proprietà di un locale in piazza Roma dovrà ripristinare ..
17 Febbraio 2024 - 13:16
La 'macchina delle multe' Safer ..
Quindicimila euro al mese pagati alla società israeliana specializzata nella produzione del..
17 Febbraio 2024 - 09:51
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24