Casari, assoluzione definitiva a Napoli. La figlia: 'Io non dimentico'
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliSocieta'

Casari, assoluzione definitiva a Napoli. La figlia: 'Io non dimentico'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Non dimentico l'omertà iniziale, dove manco la gente poteva parlarmi, ed oltre che dipendente ero pure socia'


Casari, assoluzione definitiva a Napoli. La figlia: 'Io non dimentico'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Assoluzione definitiva: l'accusa ha deciso infatti di rinunciare al ricorso in Cassazione rispetto alla sentenza d'Appello di Napoli. L'ex presidente Cpl Roberto Casari esce completamente pulito dall'inchiesta di Napoli.
L'ex presidente di Cpl Concordia, Casari, l'ex direttore generale Giuseppe Cinquanta e l'ingegnere Giulio Lancia erano stati infatti assolti anche in secondo grado dalla infamante accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. Le due sentenze di assoluzione e il mancato ricorso in Cassazione arrivato ora confermano che non vi alcun patto coi Casalesi.
Commosso lo sfogo su Facebook della figlia di Casari.
'Sinceramente ho sempre parlato in questi 5 anni e forse avrei dovuto tacere, forse avrei dovuto aspettare e vedere come sarebbero andate le cose - scrive Roberta Casari -.

Ma non ci sono riuscita per due motivi: l’assoluta certezza che mio padre non si è mai arricchito con Cpl, e di certo non avrebbe mai minimamente rischiato tutto questo, e la gente. La gente che è scomparsa l’istante dopo e che infangava 45 anni di lavoro. Ho sempre detto le stesse cose: che mio padre è sempre stato una brava persona e che non avrebbe mai fatto del male a Cpl, come invece è stato fatto da Cpl a lui. E ora? Ora sinceramente mi verrebbe da andare in Cpl e spaccare tutto, ma tranquilli, spaccherò qualche piatto smeccato e basta. Io dopo 5 anni non dimentico. Ricordo ogni sensazione, ogni fitta allo stomaco, ogni volta che ho pianto e urlato. Non dimentico l’omertà iniziale, dove manco la gente poteva parlarmi, ed oltre che dipendente ero pure socia.

Non dimentico i Lusetti o Gori, applauditi e guardati come i “salvatori della patria”, mentre invece “la patria” l’hanno solo denigrata. Non dimentico le prese di posizione di Cpl. Non dimentico che soci e dipendenti erano terrorizzati in quei mesi, e che la loro opinione se detta e non concorde con la linea poteva costare molto cara. Non dimentico una votazione per un'azione di responsabilità ad alzata di mano, dove chi non l’ha alzata (7 persone, eroi), si vedeva preso nome e cognome. No, io non dimentico, e non c’è risarcimento che tenga'.

L'assoluzione con formula piena per Casari arriva dopo un percorso straziante. Con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa Casari ha fatto due mesi nel carcere di Poggioreale, un mese nel carcere di Modena, quattro mesi di domiciliari, tre mesi di misure restrittive, cinque anni di processo.


Nella foto Roberto Casari insieme alla figlia Roberta

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Con fondi europei sconti alle rette dei nidi d'Infanzia; ecco come
Lo scorso anno la misura aveva portato ad agevolazioni per 1000 famiglie. Lo stesso dovrebbe..
11 Luglio 2024 - 12:47
Olimpiadi dei centri estivi: una grande festa per 800 bambini
Il centro Sport Village teatro dell'evento annuale organizzato da Uisp e World Child
11 Luglio 2024 - 11:55
Unimore lancia il master sul turismo enogastronomico
Presentato questa mattina, è rivolto a neolaureti e persone già occupate
11 Luglio 2024 - 11:49
Chirurgia della Mano: Roberto Adani primo italiano a ricevere il 'Giant Award in Hand Surgery'
Per il direttore della Struttura Complessa con sede al Policlinico di Modena un premio che ..
11 Luglio 2024 - 10:59
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24