Clandestini e irregolari in edifici di via Costa e Ponte Alto: tre allontanati
MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
articoliSocieta'

Clandestini e irregolari in edifici di via Costa e Ponte Alto: tre allontanati

La Pressa
Logo LaPressa.it

I due stabili abbandonati, già oggetto di numerose segnalazioni e interventi delle forze dell'ordine, nuovamente occupati da stranieri senza dimora


Clandestini e irregolari in edifici di via Costa e Ponte Alto: tre allontanati
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Ricognizione nello stabile di via Cesare Costa, dove all’interno sono stati trovati giacigli di fortuna, rifiuti e condizioni igienico sanitarie precarie. Qui la Polizia Locale ha avviato immediate attività anti-degrado, avvalendosi di personale tecnico, ed ha sigillato e messo in sicurezza i locali che risultano essere in carico ad un curatore fallimentare. L’ispezione dei garage e delle cantine ha rilevato effettivamente la presenza di due occupanti nascosti in alcuni giacigli di fortuna. Si tratta di due giovani libici rispettivamente di anni 20 e 27 anni, privi di documenti di riconoscimento,accompagnati presso gli Uffici della Questura per accertamenti sulla loro identità, sottoposti ai rilievi fotodattiloscopici a cura del Gabinetto di Polizia Scientifica e denunciati in stato di libertà per ingresso e soggiorno illegale sul territorio nazionale. L’Ufficio Immigrazione, all’esito del vaglio di competenza, ha proceduto con la notifica del decreto di espulsione prefettizio.

Il successivo controllo effettuato su uno stabile in disuso in zona Ponte Alto ha permesso di rintracciare un cittadino marocchino anch’esso privo di documenti che da accertamenti è risultato essere già sottoposto alla misura dell’obbligo di firma e anch’esso irregolare sul territorio nazionale
Avviate dalla Polizia Locale le procedure di messa in sicurezza dello stabile, al fine di scongiurare ulteriori occupazioni abusive.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

CISL Emilia Centrale
Societa' - Articoli Recenti
Documenti falsi e ricettazione: un arresto e una denuncia a Modena
In due attività di controllo dei Carabinieri. Un 39enne italiano e un 27enne straniero con ..
22 Maggio 2024 - 16:54
La componente aerea dei Vigli del Fuoco nasce a Modena e domani compie 70 anni
Cerimonia aperta al pubblico domani mattina all'hangar al parco Ferrari dove sarà esposto ..
22 Maggio 2024 - 15:45
Zona Musicisti, la giunta annuncia un parcheggio per 19 auto
Il progetto esecutivo dell’intervento di riqualificazione è stato approvato nei giorni ..
22 Maggio 2024 - 12:56
Palazzina ex fonderie: ulteriore perizia, si allungano i tempi, l'aumento di spesa raggiunge i 450.000 euro
E dopo la doppia proroga nel 2022 e 2023, sforata anche la data del 30 aprile per ..
22 Maggio 2024 - 10:43
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24